Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • banda ultralarga - Specchio Economico

Tim e Italtel hanno progettato e  implementato l’evoluzione dell’infrastruttura Voice over IP (VoIP) di Poste Italiane. Il progetto di rinnovo della piattaforma Voice over IP è stato avviato con l’obiettivo di rendere disponibili nuovi e migliori servizi agli utenti interni dell’azienda, compresi i circa 13 mila uffici postali distribuiti sul territorio italiano, riducendo contemporaneamente i costi dell’infrastruttura. Complessivamente, la rete privata di Poste Italiane serve più di 50 mila...

  • Creato il .

Le cronache relative alle intercettazioni delle telefonate di Luciano Moggi, importante manager della Juventus, con i designatori degli arbitri, e tutte le altre intercettazioni che hanno provocato lo scandalo di Calciopoli hanno relegato in secondo piano, nella primavera scorsa, le vicende scaturite dall’esito elettorale di aprile, dal cambio di maggioranza alla macchinosa formazione di una nuova compagine di Governo. Poi sono arrivate altre intercettazioni rivelatrici di un presunto...

  • Creato il .

Si è svolto dal 22 al 25 febbraio scorso il «Mobile World Congress 2016», il più grande evento mondiale delle tecnologie di comunicazione mobile che annualmente vuole fare il punto della situazione nel settore. In questa edizione, cui hanno partecipato oltre 100 mila visitatori e 2 mila espositori, Italtel, storico fornitore di riferimento di prodotti e soluzioni per il mercato delle telecomunicazioni (TLC), era una delle pochissime realtà italiane presenti. Nata come azienda di...

  • Creato il .

Potenziare la sicurezza e tutelare il patrimonio ambientale della pineta di Castel Fusano - area protetta di circa 1.000 ettari all’interno della riserva naturale statale Litorale Romano - con l’utilizzo di satelliti, droni, sistemi anti-incendio ad alta risoluzione, sensori video-acustici, intelligenza artificiale e 5G. È il progetto sperimentale presentato da Roma Capitale e Leonardo, che la società ha coordinato alla guida di un consorzio di aziende attive nel settore dell’innovazione...

  • Creato il .

Con la recente firma dell’accordo attuativo tra lo Stato Maggiore Difesa e l’INPS entra nel vivo la collaborazione per l’estensione ed il potenziamento della rete interforze in fibra ottica nazionale RIFON, di proprietà del dicastero, progetto maturato sulla scorta del protocollo d’intesa siglato nel 2020 tra INPS e SMD, su delega del ministero della Difesa, per l’evoluzione e l’uso congiunto delle infrastrutture di rete di comunicazione. La sinergia tra le due amministrazioni si sviluppa...

  • Creato il .

La grande crisi economica che attanaglia l’Italia, in uno sfibrato panorama europeo ed internazionale, deve essere superata con un intervento decisivo sull’innovazione. Le infrastrutture materiali e immateriali, dall’energia alle telecomunicazioni ai trasporti, rappresentano il sistema sul quale costruire nuovi modelli sociali e produttivi. Si tratta di imprese e servizi che quotidianamente coinvolgono l’intera popolazione italiana e il suo tessuto produttivo con un prodotto interno annuo del...

  • Creato il .

a cura di VITTORIO FELICI
Italia in formato web 2.0. L’obiettivo del Governo e, in particolare, del presidente del Consiglio e del ministro dello Sviluppo Economico è di quelli «alti». Ma è tutto da conquistare. A porre le basi, in ogni caso, è il recente secondo decreto sulla crescita. Quello ribattezzato proprio Agenda digitale che, secondo lo stesso Mario Monti, «è un modo per trasformare il Paese e per recuperare il gap tecnologico». Come? «Puntando in modo ambizioso a fare dell’Italia un...

  • Creato il .

Il futuro si disputa sul terreno dei flussi informativi delle reti immateriali. L’Italia arranca e non tiene il passo con i concorrenti europei in materia di telecomunicazioni. La crescita del Paese si gioca invece proprio su questo campo. Salire sul treno in corsa è una necessità ineludibile. Vediamo cosa si sta pensando di fare per cogliere questa estrema opportunità. Digital divide, banda ultralarga, «newco» per la creazione delle infrastrutture e ad oggi i progetti per la rete di nuova...

  • Creato il .

La soluzione dovrebbe essere quella di una società partecipata da tutti gli operatori del settore come proposto da Cassa Depositi e Prestiti, ma che è stata subito bocciata da Telecom. Il problema nasce dal fatto che esistono zone definite in gergo tecnico «market failure», assai diffuse in Italia, e proprio lì il Governo chiede di investire ed offre fondi. La sfida pubblica è far crescere la domanda forzando processi digitali. Rappresenta ormai un dovere per lo sviluppo nazionale, e proprio in...

  • Creato il .

Secondo la Coalizione per il Fixed Wireless Access (CFWA), l’emergenza coronavirus sta determinando un incremento di domanda di connettività da parte degli italiani stimata in oltre il 50% di più rispetto all’abituale traffico di dati. “Si tratta di una situazione senza precedenti che sta mettendo alla prova la capacità degli operatori tlc di farne fronte. Anche in questo caso la tecnologia FWA sta dando prova di grande resilienza”. È quanto sottolinea Enrico Boccardo, presidente CFWA

  • Creato il .

Fixed wireless access (FWA) in Italia e il suo contributo per raggiungere più rapidamente i risultati di copertura fissati a livello europeo; smart city e internet of things (IoT); ruolo della politica: questi i temi del convegno annuale della Coalizione del Fixed Wireless Access (CFWA), che rappresenta gli operatori del settore, obiettivo è portare la banda ultralarga in tutta Italia, comprese le zone economicamente svantaggiate e più periferiche alla presenza degli onorevoli Luca Carabetta e...

  • Creato il .

Il sito bandaultralarga.italia.it da oggi presenta nuovi dati e obiettivi di copertura dei singoli territori: il singolo cittadino può riscontrare se l’edificio in cui si trova la propria abitazione è coperto oppure se è in corso un intervento pubblico o privato. Sul sito si possono quindi da ora verificare l’aggiornamento degli interventi privati rispetto alla consultazione pubblica dello scorso luglio e di quelli pubblici in corso oltre che le proiezioni grafiche degli interventi pubblici...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa