Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • Dicembre 2014 - Specchio Economico
  • 008

Prima donna al vertice della Cisl, il sindacato di Via Po a Roma, Anna maria Furlan mostra subito il piglio deciso della concretezza e, se da un lato guarda senza sconti al dramma economico e sociale dell’Italia della recessione, dall’altro offre una ricetta, altrettanto netta e senza fronzoli, per tentare la via della ripresa e della crescita. A cominciare da un avviso di metodo rivolto al presidente del Consiglio Matteo Renzi: «Noi pensiamo che sia indispensabile una politica economica in...

Dallo scorso novembre è attiva nel Dipartimento di Scienze Cardiovascolari del Policlinico Gemelli, diretto dal prof. Filippo Crea, la «sala ibrida» più moderna in Europa, palcoscenico all’avanguardia nel quale a strumenti operatori sofisticati per delicati interventi cardiovascolari si affiancano altrettanto sofisticati strumenti diagnostici. Grazie ad avanzatissime dotazioni, la struttura rende possibili interventi complicati su «pazienti difficili» oggi considerati inoperabili.

L’opinione del Corrierista


Nel settore della televisione in queste settimane è scoppiato un duplice scontro. In realtà la miccia bruciava da decenni, solo che ora è giunta ad attivare due ordigni esplosivi, innescati entrambi dai politici, supremi beneficiari dei programmi ed anzi dell’esistenza stessa della tv, soprattutto di quella di Stato. I due ordigni esplosivi si chiamano: perentorio invito del Governo alla Raitv a ridurre di 250 milioni di euro l’anno i costi operando tagli e attuando...

Gli immobili di proprietà della Fondazione sono una forma d’investimento dei contributi previdenziali degli agenti di commercio (così come gli investimenti mobiliari), risalente agli anni in cui i contributi - in un sistema pensionistico a ripartizione quale è quello Enasarco - risultavano superiori all’ammontare delle prestazioni pensionistiche erogate in ragione, all’epoca, della relativamente giovane età della media degli iscritti. Pertanto, il patrimonio della Fondazione deriva unicamente...

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa