Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • forze armate - Specchio Economico

Fino al gennaio 2008 Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e dal febbraio dello stesso anno Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale di Squadra Aerea Vincenzo Camporini ha un curriculum densissimo di incarichi svolti durante la sua lunga carriera nell’Aeronautica Militare, nella quale entrò arruolandosi a 19 anni nell’Accademia Aeronautica e conseguendo il grado di Sottotenente. Laureatosi in Scienze aeronautiche e in Scienze internazionali e diplomatiche e ottenuto il...

  • Creato il .

«Entrai in Aeronautica perché appassionato del volo, e subito constatai che l’ambiente era valido per crescere culturalmente e approfondire vari temi. Ho svolto un’attività di volo esaltante, ebbi un incidente nel 1973 dal quale uscii nel modo migliore quando esplose un aereo appartenente a quella sfortunata lista di F104. Trascorsi il periodo di comando come colonnello nel reparto sperimentale di volo di Pratica di Mare, il paradiso del pilota perché si volava con qualsiasi aereo, dagli...

  • Creato il .

Il 15 aprile scorso è stato approvato in via definitiva dal Senato il decreto legge varato dal Governo, contenente misure urgenti per il contrasto del terrorismo, anche di matrice internazionale, nonché la proroga delle missioni internazionali delle forze di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle Organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione. Come si rileva...

  • Creato il .

del colonnello RINALDO SESTILI, capo ufficio Sport e Collegamento Difesa-Coni

 

Dopo il secondo conflitto mondiale, la preparazione atletica dei militari non venne intesa, dalle ricostituite Forze Armate Italiane, unicamente ai soli fini addestrativi, ma prese sempre più piede il modello di valori propri dello sport olimpico: lo sport come confronto fra uomini, nel pieno rispetto altrui, e come modello di pace. Proprio in quegli anni, il 18 febbraio 1948, a Nizza, per iniziativa di cinque...

  • Creato il .

Sono stati superati con successo i test di accettazione dell’Asio-B e dello Spyball-B, velivoli a pilotaggio remoto ad ala rotante di piccole dimensioni che la Selex ES, società facente parte del Gruppo Finmeccanica, fornirà all’Esercito Italiano nell’ambito del programma di modernizzazione delle Forze armate. Con questi equipaggiamenti l’Esercito si dota di un efficace strumento per la sicurezza e la protezione di persone e mezzi contro le più diffuse minacce in cui è possibile imbattersi...

  • Creato il .

di Romano Bartoloni

Nessun autorevole postero europeo si pente o si batte il petto contrito per i decenni di memoria corta e sterilizzata sulle stragi e le violenze della seconda guerra mondiale fintantoché la cronaca e la storia di quei tempi non sono diventate passato lontano.

Il 9 novembre scorso la Merkel ha potuto finalmente denunciare ad alta voce i crimini della cosiddetta notte dei cristalli quando l’odio nazista contro gli ebrei cominciò a sfogarsi con stragi, deportazioni e...

  • Creato il .

del generale D. Luigi Francesco De Leverano, capo ufficio generale del capo di Stato Maggiore della Difesa

Nei primi giorni della mia frequenza del Corso di Stato Maggiore, primo vero banco di prova per un giovane Capitano dopo i quattro anni di formazione trascorsi tra Accademia Militare e Scuola di Applicazione, veniva sovente ribadito ai frequentatori il seguente concetto: missione è l’insieme del compito e dello scopo. Più dettagliatamente, andando ad analizzare il significato del concetto...

  • Creato il .

Questo pomeriggio il comandante generale della Guardia di Finanza, gen. C.A. Giuseppe Zafarana, e il presidente dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, prof. Pasquale Tridico, hanno sottoscritto il protocollo d’intesa con cui dal 1° settembre 2019 si costituisce il “Polo nazionale della Guardia di Finanza” dedicato al Corpo per l’erogazione delle pensioni, del trattamento di fine servizio e dei prestiti.

La direzione regionale Lazio dell’Inps, cui farà capo il polo, sovrintenderà...

  • Creato il .

a cura di
GIOSETTA CIUFFA

 

Il Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa ha iniziato la propria carriera nel 1971, arruolandosi nell’Accademia Aeronautica con il corso Marte III, fino a diventare, lo scorso febbraio, Capo di Stato Maggiore.
Domanda. In quali condizioni opera l’Aeronautica Militare italiana?
Risposta. L’Aeronautica Militare attualmente agisce in una continuità operativa e storica, essendo, come le altre Forze Armate, un’istituzione del nostro Paese al servizio del Parlamento e...

  • Creato il .

a cura di
UBALDO PACELLA

 

Le tecnologie avanzate, la ricerca di sistema, le attività ad elevato valore aggiunto rappresentano per l’Italia il cardine di ogni possibile rilancio. Una crisi industriale che sta minando la coesione sociale e gli assetti produttivi necessita di risposte qualitative. Poche sono purtroppo le imprese ad alto contenuto tecnologico; saranno comunque queste la chiave di volta del futuro. Vitrociset risponde, nei suoi diversi asset, a questo profilo: azienda dinamica...

  • Creato il .

Intervista al Col. Maurizio Delli Santi, Comandante dei Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari

Istituito nel 1982 presso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per contrastare le frodi comunitarie e quelle agroalimentari, il Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari è un reparto speciale dell’Arma che opera attraverso unità operative denominate Nuclei Antifrodi Carabinieri, meglio conosciute come NAC. I suoi compiti in particolare, secondo quanto ribadito...

  • Creato il .

Nell’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio è stato firmato tra il ministro della Difesa Roberta Pinotti e il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini un accordo finalizzato ad accrescere la conoscenza, la valorizzazione e la promozione turistica del patrimonio museale militare italiano. Accolti dal Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, i ministri hanno concordato sull’importanza della valorizzazione del...

  • Creato il .

Gli aerei sono fatti per volare; dopo il loro ultimo atterraggio, sono rottami oppure cimeli? Rottami son stati fino agli anni Settanta quando nasce in Italia, in leggero ritardo rispetto ad altri Paesi nord europei, la cultura della conservazione del materiale storico aeronautico. Dopo di allora, cimeli. Ma dove finiscono dopo l’ultimo volo? Si può dipingere di blu un museo: l’unico in Italia e tra i primi nel mondo è quello situato all’interno dell’Idroscalo di Vigna di Valle, sulla sponda...

  • Creato il .

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (nr. 65 del 29.09.2017), inizia la campagna arruolamenti della Marina Militare per 14 Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC) e 98 Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), che avrà termine il 28.09.2017 prossimo.

La Marina Militare rappresenta una straordinaria opportunità per i giovani di oggi, che vogliono investire da subito sul proprio futuro per diventare “veri professionisti del mare”. L’ambiente marittimo è la chiave di volta del...

  • Creato il .

Sono rimaste meno di tre settimane prima della scadenza del bando di concorso per 110 posti da allievo della 1^ classe dei ruoli normali dell’Accademia Navale di Livorno.

Con la pubblicazione sul nr. 102 del 28.12.2018, 4^ serie speciale, della Gazzetta Ufficiale è iniziata la “campagna arruolamenti” dei futuri ufficiali della Marina Militare, con termine il prossimo 28 gennaio. L’Università del Mare offre un’opportunità formativa esclusiva e avvincente per ragazzi e ragazze che vogliono...

  • Creato il .

Lo scorso settembre la fregata Libeccio della Marina Militare Italiana è salpata dalla base navale Mar Grande di Taranto per fare rotta verso Gibuti, nell’Africa Orientale, per partecipare alla missione «Atalanta» di contrasto alla pirateria nell’area del Corno d’Africa, sotto l’egida dell’Unione Europea. La nave, con un equipaggio di 220 tra uomini e donne, nel 2009 è stata inserita nella task force della Nato impegnata nell’operazione Ocean Shield, e nei sei mesi di presenza nei mari del...

  • Creato il .

La fregata Libeccio della Marina Militare ha mollato gli ormeggi dalla stazione navale Mar Grande di Taranto per dirigersi verso il bacino somalo dove darà il cambio alla fregata Grecale impegnata nell’operazione antipirateria Atalanta. Nave Libeccio, partita da La Spezia lo scorso 4 maggio per raggiungere Taranto, ha concluso il ciclo addestrativo indirizzato al potenziamento delle capacità operative sia per l’attività di antipirateria che di difesa. Per la Marina Militare è la 20esima...

  • Creato il .

Nativo di Parma, dopo aver frequentato l’Accademia Militare di Modena e la Scuola di Applicazione d’Arma di Torino, promosso Tenente e assegnato al battaglione «Col Moschin» della Brigata Paracadutisti Folgore, dopo vari incarichi l’attuale Generale di Corpo d’Armata Marco Bertolini fu nominato Capo di Stato Maggiore e successivamente comandante della stessa Brigata. Nominato quindi Primo Comandante Interforze per le Operazioni delle Forze Speciali, nel 2008 ha assunto l’incarico di Capo di...

  • Creato il .

In seguito a un accordo tra l’Esercito e la Marina Militare italiani firmato lo scorso mese nella sede del Comando dell’Aviazione dell’Esercito a Viterbo, le unità navali della Marina Militare potranno rafforzare i propri interventi grazie alla possibilità di impiegare, a bordo, elicotteri A-129 Mangusta dell’Esercito italiano. L’intesa ha aperto nuove prospettive alle capacità operative delle due Forze Armate. Essa prevede, infatti, l’impiego di istruttori di volo della Marina Militare per...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa