Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • lavori pubblici - Specchio Economico

L’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici ha costantemente sviluppato la propria azione per contrastare i fenomeni corruttivi e collusivi nei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture nonché l’infiltrazione delle associazioni malavitose nella filiera degli appalti. Per quanto riguarda i fenomeni corruttivi l’AVCP ha posto la propria attenzione sulla predisposizione dei bandi di gara con riferimento ai requisiti speciali richiesti ai fini della partecipazione, in considerazione del...

  • Creato il .

Romano, laureato in Giurisprudenza nell’Università Sapienza di Roma con il massimo dei voti, dall’agosto 2011 Sergio Santoro è presidente dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture. Procuratore dello Stato a 23 anni, avvocato dello Stato a 26, magistrato del Tar a 27 anni e consigliere di Stato a 30 anni e poi presidente di sezione del Consiglio di Stato, è titolare di Diritto e Regolazione dei contratti pubblici nella Facoltà di Economia e Commercio...

  • Creato il .

Il decreto legge n. 90 del 2014 convertito in legge n. 114 dello stesso anno, sopprimendo l’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici e trasferendo le relative competenze all’Autorità nazionale anticorruzione, ha ridisegnato la missione istituzionale dell’Anac. Questa può essere individuata nella prevenzione della corruzione nell’ambito delle amministrazioni pubbliche, nelle società partecipate e controllate anche mediante l’attuazione della trasparenza in tutti gli aspetti gestionali...

  • Creato il .

In vista dell’emanazione di un intervento normativo di semplificazione in materia di appalti, l’Autorità nazionale anticorruzione ha elaborato un documento, inviato alla Presidenza del Consiglio e ai Ministri competenti, contenente varie proposte per velocizzare le procedure e favorire la ripresa economica.

Nello specifico l’Anac reputa necessario in primo luogo realizzare tempestivamente la previsione - contenuta nel Codice - di una piena digitalizzazione delle gare, che in circa un terzo dei...

  • Creato il .

L’Anac, Autorità nazionale anticorruzione, presenta il nuovo portale istituzionale, un nuovo logo e una nuova immagine coordinata, primi risultati di un percorso articolato sviluppato negli ultimi due anni all’insegna dell’innovazione in collaborazione con il digital partner Almaviva, gruppo specializzato nel settore dell’information technology. L’obiettivo è avvicinare l’Anac alle amministrazioni, alle imprese e alla società civile, rendendo fruibili con immediatezza i numerosi servizi erogati...

  • Creato il .

La politica pubblica adottata dagli ultimi Governi risulta ispirata da quattro capisaldi comuni: efficienza e qualità della pubblica amministrazione, semplificazione del quadro normativo e amministrativo, snellimento del contenzioso e lotta alla corruzione. Nel contempo l’iniziativa politico-amministrativa si è dovuta confrontare con l’esigenza di garantire il rispetto di un’adeguata  spending review.
In tale contesto si inserisce il rinnovato ruolo dell’Autorità per la vigilanza sui contratti...

  • Creato il .

del senatore Riccardo Pedrizzi

Le tecniche di finanza di progetto - meglio conosciute come project financing - vennero introdotte negli anni Venti per finanziare le attività di sfruttamento dei giacimenti petroliferi. Si sono poi sviluppate dagli anni Sessanta allorché sempre il mercato del petrolio spinse le banche a finanziare, in via anticipata rispetto all’effettiva estrazione, la produzione del greggio. Ma è negli anni 80 che si assiste a un forte sviluppo di tali tecniche finanziarie...

  • Creato il .

Le Grandi Opere infrastrutturali in Italia sono sinonimo di grandi ritardi e, troppo spesso, di grandi scandali. Nel lontano 1994 l’allora ministro dei Lavori pubblici Francesco Merloni approvò la legge «anti-tangenti» con la quale si pensò di aver risolto tutti i problemi attraverso procedure più rigorose e controlli inflessibili negli appalti per evitare che politica e imprenditoria potessero fare affari sulle opere pubbliche a danno della collettività. Questo non è mai avvenuto e la...

  • Creato il .

Elisa De Berti, assessore alle Infrastrutture della Regione Veneto: “Una fiera che incontra le politiche regionali in tema di ciclabilità. Ora razionalizzare, collegare e promuovere la rete di ciclopiste esistente”

Federico Sboarina, sindaco di Verona: “CosmoBike Show ha una grande valenza sociale nel promuovere comportamenti virtuosi. Progetto che testimonia la capacità di Veronafiere di intercettare nuove tendenze”

Cosmobike Veronafiere

NELLA FOTO: Conferenza stampa CosmoBike Show 2017. Da sinistra a destra...

  • Creato il .

L'allarme della Corte dei Conti è il seguente: «Nessuno è indenne dalla corruzione». Bisogna, quindi, stringere la vigilanza ed assicurarsi che avvenga effettivamente e non ci siano manchevolezze. La corruzione, che condiziona gravemente l’economia si lega a doppio filo ad evasione fiscale, economia sommersa e criminalità organizzata. I contesti in cui si sviluppa sono vari. Il suo terreno è l’illegalità in tutte le forme. Nel complesso c’è nel Paese una caduta di etica pubblica e privata...

  • Creato il .

Semplificare l’intero iter di esecuzione delle opere pubbliche, dalla programmazione al collaudo; puntare sul concorso di progettazione a due gradi, quale strumento per garantire la qualità delle opere pubbliche e la riduzione dei tempi per acquisire il progetto esecutivo; costituire un fondo di rotazione per finanziare gli affidamenti di servizi di architettura e ingegneria ai liberi professionisti. Sono queste le tre proposte più importanti emerse dal convegno “Semplificare i lavori pubblici...

  • Creato il .

Anche quest’anno l’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici mette in campo un’iniziativa già sperimentata con successo nella scorsa edizione del Forum P.A., i «master diffusi», un progetto educativo di formazione e di aggiornamento professionale i cui partecipanti potranno approfondire i rilevanti temi del settore: il nuovo regolamento di attuazione del codice dei contratti pubblici con sessioni separate sulle novità nel settore dei lavori pubblici e nel comparto degli appalti di servizi e...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa