Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • scuola - Specchio Economico

Stefano Mastruzzi è uno dei più geniali e riusciti (ma giovani) imprenditori italiani. Non ha visto crisi perché l’ha contrastata a suon di jazz che è, per definizione, improvvisazione: mentre altri chiudevano, lui ha rischiato, investito. Ciò che lo rende ancora più speciale è l’essere chitarrista e direttore d’orchestra e l’aver amato a tal punto la musica da renderla non solo emozionale, ma anche pragmatica. Anche laureato in Giurisprudenza ed editore di un giornale, «Music In», oggi apre la...

  • Creato il .
Non si ferma l’azione di ANIP-Confindustria per contrastare la scelta dell’internalizzazione dei servizi di pulizia delle scuole italiane. ANIP-Confindustria, l’associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati presieduta da Lorenzo Mattioli, è stata audita presso la VII commissione del Senato (Istruzione e Cultura) presieduta dal senatore Pittoni, per sostenere le ragioni delle imprese, a tutela del mondo scolastico e dei lavoratori. 
 
“Si è arrivati all’attuale fase di...
  • Creato il .

a cura di
ANNA MARIA BRANCA

Sottosegretario di Stato al ministero della Difesa nell’attuale Governo, Roberta Pinotti è laureata in Lettere moderne ed è inoltre insegnante di Italiano. Cominciò la carriera politica a Sampierdarena negli anni 90 come consigliere circoscrizionale per il PCI, quindi aderì al PDS e poi ai DS; assessore alla Scuola e alle Politiche giovanili e sociali della Provincia di Genova, e poi alle istituzioni scolastiche del Comune di Genova, è stata anche segretaria...

  • Creato il .

La ricerca, la capacità di aprirsi all’innovazione, gli investimenti, l’alleanza tra industria e università: sono alcune delle parole d’ordine per costruire il futuro dell’Italia e per renderla più competitiva, salvandola dal declino. Sulla necessità di imboccare questa strada, in cui ogni elemento appare legato all’altro, si sono trovati d’accordo i presidenti di alcune delle più significative organizzazioni imprenditoriali e universitarie del nostro Paese: Marco Tronchetti Provera di Telecom...

  • Creato il .

“Nel post pandemia abbiamo scelto di innovare la comunicazione delle nostre tre collezioni di nove oli per renderle facilmente accessibili alla next generation di tutto il mondo. E per farlo ci è sembrato naturale scegliere Polimoda. Un brand del nostro territorio che rappresenta la massima espressione della creatività a livello internazionale e nel ranking globale tra le dieci migliori scuole di moda al mondo”: così si esprimeva Paolo Pruneti riguardo la partnership con...

  • Creato il .

Negli spazi industriali Piaggio di Pontedera si è tenuta Talent Lab Creative Exhibition, esibizione collettiva dei laureandi in fashion design e communication design presso Modartech, istituto AFAM che, con questo evento, espone progetti creativi, collezioni, portfolio, grafiche e animazioni in una giornata di networking e scouting tra talenti emergenti, esperti di settore, blogger ed aziende. Perché Pontedera? Perché è qui che ha sede Modartech, centro di Alta Formazione accademica e...

  • Creato il .

Nel decreto Cura Italia approvato dal Consiglio dei Ministri e oggi pubblicato in Gazzetta Ufficiale sono stati stanziati 25 miliardi di euro di risorse che potranno attivare un effetto leva complessivo di 350 miliardi di euro per rilanciare l’economia e sostenere le imprese e i lavoratori, dipendenti, autonomi e professionisti, nonché i settori produttivi del Paese coinvolti dall’emergenza Covid-19.

In particolare, il Ministero dello Sviluppo economico ha lavorato per garantire liquidità alle...

  • Creato il .

Maurizio Sacconi, presidente dell’undicesima Commissione Lavoro e Previdenza sociale del Senato, già ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali nel Governo Berlusconi IV ed ex funzionario di Agenzia Onu, descrive tutti i cambiamenti nel mercato del lavoro.
Domanda. Il Jobs Act, approvato con l’ostilità dei sindacati si sta rivelando utile? Qual è il giudizio sui risultati ottenuti a favore dei giovani e dei precari?
Risposta. Dobbiamo riconoscere che non tutti i sindacati hanno...

  • Creato il .

Upcycling, attenzione all’ambiente e ritorno alle origini con tessuti realizzati a mano su antichi telai e tanto lavoro manuale. Con l’incursione di materiali insoliti, come il marmo bianco di Carrara, il prediletto di Michelangelo, che va adesso ad arricchire gli accessori, rendendo uniche scarpe e borse. Ma anche le più avanzate tecnologie della rigenerazione dei tessuti e della biorobotica: sono alcuni degli elementi chiave che guidano le collezioni ideate, sviluppate e prodotte...

  • Creato il .

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (nr. 65 del 29.09.2017), inizia la campagna arruolamenti della Marina Militare per 14 Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC) e 98 Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), che avrà termine il 28.09.2017 prossimo.

La Marina Militare rappresenta una straordinaria opportunità per i giovani di oggi, che vogliono investire da subito sul proprio futuro per diventare “veri professionisti del mare”. L’ambiente marittimo è la chiave di volta del...

  • Creato il .

LVenture Group è tra i primi operatori di «seed venture capital» quotati nel mondo, il primo e unico sul MTA di Borsa Italiana, con l’obiettivo di creare valore investendo e supportando attivamente la crescita di startup digitali ad elevato potenziale per portarle al successo nel mercato.
Grazie all’acceleratore Luiss Enlabs «La fabbrica delle startup», joint venture tra LVenture Group e l’università Luiss, è in grado di selezionare le più promettenti startup nel mercato con un approccio...

  • Creato il .

In un tranquillo quartiere di Roma, a ridosso del centro storico tra il Tevere e la collina che delimita l’elegante quartiere dei Parioli, si trova l’Istituto Superiore di Polizia. Diretta dal prefetto Mario Esposito, questa «cittadella» è la sede di una scuola per la formazione e la specializzazione dei funzionari dell’amministrazione della pubblica sicurezza. Non è un’istituzione recente, anche se recentemente la legislazione in materia e quindi la struttura e i corsi sono stati rivisitati...

  • Creato il .

L’istruzione in carcere
Il verbo «educare» deriva dal latino e-duco, ossia «porto fuori». Si «portano fuori» norme, principi, valori, regole di comportamento. Anche nel caso di condanne molto lunghe, l’educazione formale è necessaria all’apprendimento di regole di civiltà da impiegare nei rapporti con gli altri detenuti, con gli operatori, nelle attività svolte all’interno del penitenziario, comunque e sempre per valorizzare aspetti del sé non curati in precedenza.
L’alfabetizzazione risulta...

  • Creato il .

Da un’idea di Elena, figlia del filosofo Benedetto Croce, a sua volta ispirata dal National Trust inglese, il 28 aprile 1975 nasceva il Fondo Ambiente Italiano che, non a farlo apposta, aveva in sé già il germe dell’azione nell’acronimo FAI. Lo scopo, sin dal primo momento, coincideva con l’attivazione di mezzi per la tutela, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio artistico, naturale e paesaggistico italiano. Giulia Maria Mozzoni Crespi, Renato Bazzoni, Alberto Predieri e Franco...

  • Creato il .

Torna la giornata mondiale per la sicurezza in rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea. Quest’anno l’appuntamento con il Safer Internet Day, con il consueto motto “Together for a better internet”, è fissato per martedì 9 febbraio. Predisposte anche iniziative a livello locale e nazionale, promosse insieme ai partner di “Generazioni connesse”: l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, la Polizia di Stato, il ministero per i Beni e le Attività culturali, le università di...

  • Creato il .

Una piaga sociale che emerge oggi, ma che è sempre stata presente. Un bullo, e i suoi affiliati, contro una vittima. Solo gli insegnanti e i genitori possono fare qualcosa? Secondo Giovanna Pini anche gli stessi compagni di classe

In un mondo che cambia di continuo una cosa non è mai cambiata: il bullismo. Se non nell’ampliarsi e definirsi anche come «cyberbullismo». Ciò che si muove, oggi, però è l’informazione: possiamo fare finalmente qualcosa. Prima ciò non era possibile, non era concesso...

  • Creato il .

di IVANO BARBERINI
presidente dell’Alleanza
Cooperativa Internazionale
e dell’Archivio Disarmo

I giovani stanno male. I sintomi del malessere sono evidenti e riempiono la cronaca con fatti che scuotono l’opinione pubblica senza tuttavia che ci si interroghi seriamente sui perché e sui percorsi da intraprendere per migliorare la situazione. Il disagio dei giovani, scrive il filosofo Umberto Galimberti, è molto grave e preoccupante. L’artefice principale è «l’ospite inquietante» di cui già parlava...

  • Creato il .

Oggi 15 ottobre si celebra la Giornata mondiale per il lavaggio delle mani (Global Handwashing Day) e perciò l’Unicef ricorda che circa 900 milioni di bambini non hanno accesso, o un accesso limitato, a servizi per lavarsi le mani a scuola. Il 47 per cento delle scuole nel mondo infatti non ha servizi con acqua e sapone; nei paesi meno sviluppati, metà delle scuole non possiede nessun servizio igienico: nel 2015, il 47 per cento della popolazione non aveva nessun tipo di servizio per lavarsi le...

  • Creato il .

La Confsal è nata nel luglio del 1979 da due forti formazioni autonome, lo SNALS e l’UNSA, come base di partenza per tentare la totale unificazione del sindacalismo autonomo italiano con i seguenti obiettivi: creare una valida alternativa al sindacalismo ideologico che spesso si è mosso in una visione ristretta o distorta degli interessi del lavoro; affermare una linea di azione sindacale meno rituale e demagogica, più sollecita a porre l’attenzione agli interessi generali della collettività...

  • Creato il .

Nel mondo le persone in povertà si sono dimezzate negli ultimi venti anni, ma si è ampliata la forbice della diseguaglianza sociale. In Italia la situazione non è molto diversa, essendo il Paese sostanzialmente diviso in due parti: non solo nord e sud ma ricchi e poveri, dove i secondi sono triplicati in dieci anni. I numeri purtroppo non mentono: nel 2015, le famiglie in povertà assoluta sono 1,582 milioni di famiglie (6,10 per cento del totale) pari a 5,598 milioni di individui (7,6 per...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa