Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • ssn - Specchio Economico

UN BANDO DA 15 MILIONI DI EURO PER IMPRESE E CENTRI DI RICERCA

La piattaforma “Salute e benessere” del Fondo europeo per il Piemonte: favorire lo sviluppo e la competitività delle imprese migliorando la prevenzione in ambito sanitario, aumentando l’autonomia e l’indipendenza dei pazienti nelle fasi di convalescenza e riabilitazione, facilitando l’assistenza da parte di familiari e personale sanitario, snellendo la gestione dei dati, riducendo i tempi di cura e degenza e contestualmente i costi...

  • Creato il .

La salute dei manager italiani del settore industriale è affidata a un ente che gestisce il patrimonio collettivo nel rispetto dei valori fondativi: nessuno scopo di lucro, mutualità e solidarietà intergenerazionale, nessuna politica di selezione del rischio sanitario, nessun limite anagrafico all’iscrizione, principio di uguaglianza nella contribuzione a parità di titolo di iscrizione, trasferibilità dell’iscrizione al superstite, compartecipazione alla spesa, nessun limite di rimborso oltre...

  • Creato il .

Si apre una nuova stagione di riforma per la sanità integrativa. Per ragionare dei prossimi scenari abbiamo interpellato Stefano Cuzzilla, presidente di Federmanager e presidente del Fasi, il Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dirigenti industriali. Il Fasi oggi è un valido esempio di una Sanità integrativa che nasce dalla contrattazione nazionale e si sviluppa in azienda. Fondato nel 1977, rappresenta una delle realtà più significative per numero di assistiti, circa 300 mila...

  • Creato il .

Docente di Contabilità degli Enti pubblici a Genova, consigliere della Ragioneria generale dello Stato, con incarichi di vertice a Genova nell'Istituto per la Ricerca sul cancro, nell'Istituto Gaslini, nell'Ente Ospedali Galliera e nella Regione Liguria, il professor Giuseppe Profiti, ha maturato una profonda esperienza nella gestione di istituti di ricerca scientifici, enti ospedalieri, istituzioni economico-finanziarie nazionali. La presidenza affidatagli nel 2008 e tuttora ricoperta...

  • Creato il .

Sul finire dello scorso anno, nel clima della «spending review», una serie di autorevoli interventi hanno lanciato l’allarme sulla futura difficile sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale. La questione, va subito detto, non è specificamente italiana. Non c’è infatti Paese, oggi nel mondo, che non debba confrontarsi con la discrepanza tra risorse, sempre più limitate, e bisogni invece in costante crescita. Ma se questi assunti sono veri, come purtroppo lo sono, è altrettanto vero che le...

  • Creato il .

Costituito 35 anni fa per iniziativa della Confindustria e della Federmanager, il FASI, Fondo di assistenza sanitaria integrativa del comparto industriale, si trova oggi ad operare in un contesto abbastanza mutato al quale però si è adattato grazie al lavoro svolto in campo sanitario e assistenziale e alle competenze presenti nel settore che rappresenta, fino a diventare uno dei Fondi più importanti d’Europa. Presieduto da Stefano Cuzzilla, che vanta una lunga esperienza in varie aziende...

  • Creato il .

di Vincenzo Atella, direttore del CEIS Tor Vergata e direttore scientifico della Fondazione Farmafactoring 

La domanda che da qualche tempo ricorre è se e per quanto ancora riusciremo a sostenere un sistema sanitario come quello attuale. La tutela della salute è un diritto fondamentale, e garantire tale diritto con elevati livelli di stato di salute come quelli cui siamo stati abituati in questi anni ha un costo, che finora siamo riusciti a pagare ma che, visti le attuali condizioni della...

  • Creato il .

Laureatosi in Scienze Politiche, Domenico Alessio ha frequentato un corso di formazione per direttori generali di Aziende Sanitarie Locali e Ospedaliere, che l’ha portato poi a dirigere i maggiori ospedali di Roma come il San Camillo-Forlanini, il San Filippo Neri e il Policlinico Umberto I quando già  possedeva una profonda esperienza nei settori amministrativo e sanitario. Aveva esordito, infatti, nella carriera dapprima come dirigente dell’Inam, l’Istituto Nazionale di Assistenza Malattie...

  • Creato il .

Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona», recita l’art. 3 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo: a volte cause naturali, accidentali o sociali ostacolano il diritto naturale alla vita, alla libertà ed alla sicurezza personale. L’azienda Kedrion, per la natura specifica dei propri prodotti - sangue e plasmaderivati - assiste le persone, le comunità e le istituzioni nell’attenuare o rimuovere gli ostacoli che impediscono di godere...

  • Creato il .

del prof. IVAN CAVICCHI
L’intervista pubblicata nello scorso numero di Specchio Economico poneva l’esigenza di predisporre per la sanità un programma di cambiamento addirittura rifondativo. Dopo di essa sono accaduti due fatti, le elezioni politiche e la nomina del nuovo Papa. Entrambi con un carattere elettivo, con forti caratteri di discontinuità rispetto al tran tran del mondo, forieri di cambiamenti. Per uno come me che sul cambiamento della sanità lavora da almeno 30 anni, questi...

  • Creato il .

Laureato in Medicina e Chirurgia nell’università di Genova con 110 e lode, specializzato in diritto sanitario a Bologna e in igiene e medicina preventiva a Genova, Adriano Lagostena ha perfezionato la propria preparazione studiando organizzazione e gestione sanitaria nell’università Bocconi di Milano. Medico e funzionario in ruolo nella Regione Liguria, è stato ispettore sanitario e vicedirettore sanitario in varie usl, direttore sanitario ospedaliero e poi dell’IST di Genova, direttore...

  • Creato il .

Laureatosi in Medicina nel 1998 nell’università romana di Tor Vergata, grazie a una borsa di studio e a quello che era ed è il suo maestro - il prof. Achille Lucio Gaspari, specialista in chirurgia generale -, Pierpaolo Sileri si recò negli Stati Uniti dove, dopo un anno di attività, ricevette il primo contratto grazie ai progetti, eseguiti ed approvati, nella ricerca di base e soprattutto nel settore dei trapianti dell’intestino e del pancreas. Vi rimase per tre anni poi, declinando l’offerta...

  • Creato il .

Un'articolata riflessione sul ruolo degli ospedali universitari dinanzi alle nuove sfide poste da un sistema sanitario in profonda trasformazione, attraverso il confronto tra diversi importanti attori della «filiera» del servizio sanitario nazionale in quattro dense tavole rotonde. È stato questo in sintesi il convegno intitolato «Gli ospedali universitari e i processi di cambiamento del servizio sanitario sazionale», promosso dalla facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del...

  • Creato il .

Circa 2.400 dipendenti, più di 700 posti letto, l’Azienda ospedaliera San Giovanni-Addolorata fa parte della vita dei cittadini romani non solo per la funzione medico-assistenziale svolta, ma anche per la presenza storico-architettonica. Da due anni direttore generale dell’Azienda ospedaliera San Giovanni-Addolorata, Ilde Coiro racconta l’operato dall’insediamento.
Domanda. Come prosegue il piano di ammodernamento e rilancio dell’azienda?
Risposta. Abbiamo redatto un piano di investimenti...

  • Creato il .

Sanofi è al secondo posto per fatturato tra le aziende farmaceutiche in Italia dove ha una significativa presenza industriale.
La filiale italiana produce e commercializza farmaci in tutte le aree di attività del Gruppo, tra le quali: cardiovascolare, diabete, oncologia e tumori del sangue, nefrologia, farmaci equivalenti (con Zentiva), malattie rare e sclerosi multipla, (con Genzyme), salute animale, (con Merial) e vaccini attraverso Sanofi Pasteur MSD Italia, joint venture al 50 per cento tra...

  • Creato il .

«Ho sempre trascorso le vacanze nella Calabria in cui sono nato, ma da qualche tempo preferisco andare in Bretagna, dove il sole è meno violento, il clima è più fresco e il rischio di incontrare le persone con cui si lavora durante tutto l’anno è ridotto». Dalla foga con cui Luigi D’Elia, direttore generale dell’azienda ospedaliera romana San Giovanni-Addolorata, racconta la propria attività professionale consistente nella gestione ormai ultra trentennale della sanità, appare evidente come per...

  • Creato il .

a cura di VITTORIO FELICI
Italia in formato web 2.0. L’obiettivo del Governo e, in particolare, del presidente del Consiglio e del ministro dello Sviluppo Economico è di quelli «alti». Ma è tutto da conquistare. A porre le basi, in ogni caso, è il recente secondo decreto sulla crescita. Quello ribattezzato proprio Agenda digitale che, secondo lo stesso Mario Monti, «è un modo per trasformare il Paese e per recuperare il gap tecnologico». Come? «Puntando in modo ambizioso a fare dell’Italia un...

  • Creato il .

Composta prevalentemente da sanità, invalidità, pensioni di anzianità e sussidi di disoccupazione, la spesa sociale rappresenta la cultura di un Paese, un vanto civile, ma anche il maggior indice di spesa per ogni Stato occidentale. Nello scorso dicembre la cancelliera tedesca Angela Merkel ha affermato che l’Unione Europea rappresenta l’8 per cento della popolazione mondiale, il 25 per cento del prodotto mondiale e un altissimo 52 per cento della spesa sociale mondiale. I Paesi a più lungo...

  • Creato il .

È uno dei giovani medici italiani eccellenti che hanno avuto il coraggio di andare a lavorare all’estero e poi di rientrare con il proprio bagaglio di professionalità acquisite. Di sangue calabrese, Gianluca D’Elia è nato e vissuto a Roma, ove ha studiato fino alla laurea in Medicina e Chirurgia. Entrato subito nel corso di specializzazione in chirurgia generale ed in urologia, ha preferito tuttavia partire per la Germania per raggiungere la Urologischen Klinik di Mainz vicino a Francoforte...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa