Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Corrierista

a4cd28d67a388a90d27568a07a2f27e2.jpg

L’opinione del Corrierista

Dal «Corriere della Sera», sabato 15 ottobre 1977

L'estate fu piena di Ufo, l’autunno non sembra da meno. Dopo le centinaia di foto arriva una valanga di libri: testimonianza, storia e futuro delle apparizioni extraterrestri. Mentre i varesotti aspettano che i dischi volanti atterrino su un’ufopista appositamente costruita a Quasso al Monte, all’assemblea generale delle Nazioni Unite, un rappresentante dei paesi Terzi chiede che nulla sia lasciato intentato per stabilire un contatto con gli abitanti degli altri mondi. E a Roma? Nessuna preoccupazione: anche da noi l’ufocultura è al lavoro. Come ce lo spiega, dal suo posto d’osservazione sulla Portuense, il capo...

Tags: Ottobre 2016 cronache romane Roma Victor Ciuffa Corriere della Sera Corrierista ufo

Continua a leggere

1f77879b610476cf4577162eb46bba35.jpg

L’opinione del Corrierista

Sin dall’esordio, nell’ottobre 1900, Luigi Albertini imprime al «Corriere della Sera» un orientamento e una linea politica decisamente antigiolittiani data l’autorevolezza raggiunta dal quotidiano, che avrà conseguenze sulla tenuta del sistema istituzionale, allorquando l’avvento della folla nella vita politica e la diffusione della demagogia estremista determineranno la fine delle libertà.
Giolitti, comunque lo si voglia giudicare, fu un liberale vocato al riformismo, al consolidamento del parlamentarismo, al dialogo anche con le aree estreme, per moderarle ed inserirle nella cornice liberaldemocratica. Fu sempre esempio di ragionevolezza e gradualismo per una...

Tags: Settembre 2016 Corsera story Victor Ciuffa Corrierista Giolitti

Continua a leggere

8f6b7a96f37602316da88ac1922ad388.jpg

L’opinione del Corrierista

Dato per scontato il valore della libertà di stampa, resta da riflettere sulla libertà dei giornalisti. La somma perfetta sarebbe libertà di stampa più giornalisti liberi, ma la perfezione non è propria del pianeta dell’informazione, il luogo più adatto, semmai, per il felice aforisma di Leo Longanesi: «Non è la libertà che manca; mancano gli uomini liberi».
Il giornalista libero non è quello capace di criticare il proprio editore - in tal caso si tratterebbe di eroe...

Tags: Luglio Agosto 2016 stampa Corsera story Victor Ciuffa Corriere della Sera Corrierista giornalisti libertà di stampa

Continua a leggere

30af13a51cac937c28d30b84e498213a.jpg

L’opinione del Corrierista

Si è celebrata la giornata della libertà di stampa, valore insidiato ed offeso. Il cardine della liberaldemocrazia non è questa o quella legge elettorale, né il bi o il monocameralismo, né la Costituzione scritta o quella di fatto, bensì la libertà di stampa. Molti, troppi, sono i Paesi dove è negata, ma a noi europei dovrebbero preoccupare soprattutto le situazioni contigue e, quindi, a rischio contagio. All’interno della Ue, ad esempio, c’è chi preme per l’ingresso...

Tags: Giugno 2016 Corsera story Victor Ciuffa Corriere della Sera Corrierista giornalisti libertà di stampa

Continua a leggere

2ea2ecfd7d8ad0298f455f78b12cd28e.jpg

L’opinione del Corrierista

Della mia esperienza professionale al Corriere della Sera mi piace rammentare l’attenzione, che qualcuno, oggi, giudicherà esagerata, alla correttezza, alla proprietà linguistica, alla ricerca dei lemmi appropriati, alla correzione dei refusi. Se è vero che il Creatore ha concesso il dono della parola a tutti gli uomini, non si può dire la stessa cosa riguardo alla scrittura. E visto che il mio è sempre stato giornalismo scritto, ho sempre sentito il dovere della...

Tags: Maggio 2016 Corsera story Victor Ciuffa Corriere della Sera Corrierista

Continua a leggere

b7c3b7a4bb8bc266a517106bd9599927.jpg

L’opinione del Corrierista

Son trascorsi 140 anni da quella prima domenica di Quaresima, 5 marzo 1876, quando, alle ore 21, vennero distribuite a Milano, in Piazza della Scala, le prime copie del neonato Corriere della Sera. Fu Eugenio Torelli-Viollier l’ideatore e il primo direttore del quotidiano destinato a diventare il quotidiano più letto ed autorevole. Gli inizi non lasciavano immaginare il successo di quei quattro fogli, in secondo piano rispetto ad altre più solide testate, vedi il...

Tags: Aprile 2016 Corsera story Victor Ciuffa Corriere della Sera Corrierista

Continua a leggere

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa