Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

SICUREZZA ALIMENTARE: SEQUESTRATI FITOSANITARI E FERTILIZZANTI ILLEGALI DI PROVENIENZA ESTERA

Prosegue l’azione di monitoraggio da parte dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare finalizzati al contrasto delle illegalità a difesa dei consumatori. I Carabinieri del Re.T.A. (Reparto Tutela Agroalimentare) di Torino congiuntamente ai militari dei N.I.P.A.A.F. (Nuclei Investigativi di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale) di Asti, Alessandria, Torino, Vercelli e Pavia, hanno eseguito ispezioni presso aziende specializzate nello stoccaggio e vendita di prodotti per l’agricoltura.

Durante le ispezioni presso due aziende delle provincie di Alessandria e Vercelli, i Carabinieri hanno scoperto e sequestrato amministrativamente fitofarmaci e fertilizzanti illegali, di provenienza estera, che non riportavano l’etichetta in lingua italiana come previsto dalla normativa. I 3.146 flaconi sequestrati per un quantitativo di 6.954 litri e 316,86 chilogrammi hanno un valore complessivo che ammonta a circa 92.000 euro.

Tags: agricoltura agroalimentare tutela ambientale Piemonte food Carabinieri tutela della salute sicurezza alimentare

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa