Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Piccola guida ai libri di cultura

Kali Deva - Le fondamenta della difesa personale femminile di Massimo Takai Celentano - pubblicato dall’autore con «ilmiolibro.it» - 20 euro. In questo testo si espongono alcuni princìpi fisici e mentali che consentono di affrontare mel modo migliore un’emergenza. Dallo studio sulla paura e su come utilizzarla e superarla, alle chiavi di lettura per aumentare il potere di impatto delle tecniche di difesa. L’autore, Massimo Celentano, si avvicina al mondo dello yoga e delle arti marziali da giovanissimo e icomincia una crescita personale che lo porterà a diventare un insegnante di discipline orientali, operativo principalmente a Roma. Studia, viaggia per il mondo e vive all’estero tra Inghilterra, Giappone, Usa e Australia. La sua formazione multi-disciplinare lo porta a creare il seminario «Guerriero Interiore», con gli insegnamenti dello yoga e dei samurai; a sviluppare corsi di Yoga Destrutturato e Meditazione Wuchan; a fondare il metodo di difesa personale per le donne «Personal Protection» che fonde difesa personale, medicina cinese, yoga e zen, in laboratori in Italia ed Europa; a pubblicare il testo «Kali Deva», in cui sono trattati e approfonditi i fondamenti della difesa personale femminile; ad avviare l’associazione Turiya per lo studio delle arti orientali come sviluppo interiore. Il nome da iniziato di Massimo, Takai Kamome cioè Gabbiano Elevato, sintetizza proprio questo suo essere puro, capace di volare alto come anche di atterrare sulla terra. Ogni suo insegnamento è applicabile nella vita di ogni giorno.

 

L’ Italia che non ti aspetti di Antonio Cianci e Angiolino Lonardi - Odoya Editore - 8 euro. L’Italia è spesso descritta dalla stampa nazionale e internazionale come il malato d’Europa. Ma è vero? Un’analisi oggettiva dei dati mostra invece un Paese che, sebbene in crisi, è in linea con gli altri Stati europei e, in alcuni casi, esprime valori di assoluta eccellenza; anche il debito italiano è tra i meno alti d’Europa. È però abitudine, degli italiani per primi, non riconoscere i primati del Paese, ma concentrarsi solo sui limiti e sulle storture, negare i propri meriti e ad accentuare le proprie lacune. Proprio per questo «L’Italia che non ti aspetti» mette in luce un Paese diverso rispetto a quello in cui siamo abituati a riconoscerci.

 

Mai più Concordia di Luca Cari - Stampa Alternativa Editore - 12 euro. Il libro narra la vicenda del naufragio più insensato della storia: quello della nave da crociera Costa Concordia. Come responsabile delle relazioni con la stampa del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, l’autore è subito intervenuto nell’isola del Giglio. Il racconto del naufragio avviene attraverso sensazioni vissute sulla pelle: gioie e dolori di chi ha incontrato «la città galleggiante», quelle dei vigili del fuoco che hanno salvato vite e recuperato corpi, quelle dei parenti dei dispersi. In questo racconto in presa diretta c’è anche la storia di un altro naufragio: quello dell’informazione, che è stata in grado di trasformare il dramma in un reality ad alto consumo.

 

Il neo-lusso di Giovanni Mattia - FrancoAngeli - 31 euro. Cosa distingue il neo-lusso dal lusso? Il fatto che l’eccellenza dei prodotti non sia più appannaggio dei soli consumatori abbienti. L’accessibilità del lusso è un fenomeno estremamente attuale e per questo di interesse per studiosi e manager. Lo è in quanto mette in luce la figura di un consumatore con tratti sempre più evidenti di discontinuità rispetto al passato: attento nello spendere bene il proprio denaro e interessato al mondo delle merci. Ma soprattutto spinto dalla condizione di crisi economica a combinare nel proprio carrello beni e servizi di prezzo e qualità differenziati, con uno spirito selettivo e aspettative elevate.

 

Le parole che sono importanti. Piccolo vocabolario della solidarietà a cura di Enel Cuore Onlus - Feltrinelli Editore - 12 euro. Amore, bisogno, egoismo, sopravvivere, fatica, cura: sono parole abituali per chi lavora nel terzo settore, quello che si impegna a fornire aiuto ai più deboli, senza scopo di lucro. L’Enel Cuore e la Feltrinelli hanno collaborato per dare vita a questo inconsueto vocabolario della solidarietà, in cui le parole sono raccolte dalle voci dei volontari e le definizioni sono racconti, suggestioni, pensieri di narratori, di persone del mondo dello spettacolo e dello sport, di studiosi e fumettisti. Brevi improvvisazioni e idee che forniscono uno sguardo nuovo «sulle parole che sono importanti».

 

L’ arte in guerra di Sergio Romano - Skira Editore - 9 euro. Il libro ripercorre alcuni momenti e casi storici in cui l’arte ha dovuto «fare la guerra»: la Rivoluzione francese, l’Era napoleonica, il Risorgimento italiano, i Saccheggi coloniali, la Politica artistica di Hitler, la Guerra civile spagnola. Questo saggio ci aiuta a comprendere perché l’arte possa essere amata, concupita e conquistata, ma anche odiata, perseguitata e distrutta. Non è soltanto il più desiderabile ornamento della vita, ma anche un attributo del potere; ed è quindi destinata a diventare preda, bottino, simbolo di legittimità da trasmettere e da ereditare. Ma anche destinata, quando si identifica con il nemico, a fare la sua stessa fine.

 

La creatura del desiderio di Andrea Camilleri - Skira Editore - 14,50 euro. Nel 1912, un anno dopo la morte di Gustav Mahler, la sua giovane vedova incontra il pittore Oskar Kokoschka. Si inizia una storia d’amore fatta di eros e di sensualità che sfocerà in una passione tanto sfrenata quanto tumultuosa. Viaggi, fughe, gelosie scandiscono gli anni nei quali l’artista crea alcune delle sue opere più significative, su tutte «La sposa del vento». Ma la giovane donna è irrequieta e interrompe la relazione. Kokoschka parte per la guerra e al rientro in patria, traumatizzato dal conflitto e ossessionato dall’amore perduto, decide di farsi confezionare una bambola con le fattezze dell’amata. Questa la sua storia.

 

Tags: Febbraio 2014

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa