Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Finmeccanica, approvato il Piano industriale 2015-2019

Il Consiglio di amministrazione della Finmeccanica, riunitosi sotto la presidenza di Gianni De Gennaro, ha approvato il Piano industriale del Gruppo basato su un’analisi dettagliata, svolta negli ultimi mesi, dello scenario del settore Aerospazio, Difesa e Sicurezza e del posizionamento competitivo del Gruppo nei singoli settori e nei rispettivi segmenti di attività nel mercato globale. Ciò viene conseguito attraverso il rafforzamento dei settori di attività in cui il Gruppo ha una solida  posizione, tecnologie all’avanguardia, prodotti e servizi competitivi, nonché attraverso la ristrutturazione di specifici segmenti nei quali sono state avviate azioni di miglioramento dei processi industriali. Il Piano è incentrato altresì al rilancio e allo sviluppo del Gruppo sulle aree di eccellenza, anche attraverso una più efficace presenza commerciale nei mercati internazionali chiave. L’amministratore delegato e direttore generale della Finmeccanica Mauro Moretti ha commentato: «Il Piano industriale è il frutto di un intenso lavoro portato avanti con determinazione negli ultimi mesi dal Gruppo manageriale di Finmeccanica e delle aziende partecipate. L’ulteriore revisione al rialzo degli obiettivi commerciali, economici e finanziari previsti per l’esercizio 2014, i miglioramenti di redditività e la generazione di cassa previsti per il 2015, ci rendono ancora più determinati nell’esecuzione del Piano approvato e fiduciosi nel raggiungimento di tali obiettivi. Le azioni poste in essere nello scorso anno rendono già evidente il cambiamento in atto, che pone la Finmeccanica nella giusta direzione per un futuro prossimo di rilancio e di sviluppo, che crei valore per gli azionisti, per i nostri clienti e per i dipendenti di tutto il Gruppo».

 

Tags: Febbraio 2015

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa