Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Rioma - Tutto sul Brasile

Nuova Amaglio Fungorobica: «Ama la frutta» brasiliana

La sede della Nuova Amaglio Fungorobica

«Ama la frutta» è il progetto di certificazione «fairtrade» della frutta brasiliana avviato dalla società Nuova Amaglio Fungorobica: l’azienda nasce dall’unione tra due realtà, Amaglio e Fungorobica, le quali, dopo un lungo percorso parallelo (la prima con attività di commercio ortofrutticolo nei mercati di Milano e di Bergamo, crescendo fino a occuparsi dell’acquisto e dell’importazione di frutta controstagione, la seconda nata 47 anni fa nel Bergamasco con la creazione di una delle prime fungaie italiane per la produzione di Champignon, quindi sviluppatasi nella produzione e commercio dei funghi). Le due aziende nel 2010 scelgono di creare sinergia dalle proprie attività e presentarsi ai...

Tags: Ottobre 2016

Continua a leggere

Enel Green Power Brasil con nuovi impianti brasiliani

Energia eolica in Brasile

L’Enel spa, attraverso la controllata Enel Green Power Brasil Participações ltda (EGPB), ha avviato la costruzione di Nova Olinda l’impianto solare da 292 MW che, una volta completato, sarà il più grande dell’America Latina. La costruzione di questo nuovo parco fa leva sulla leadership nel settore delle rinnovabili in Brasile della controllata verdeoro che nel Paese gestisce il più grande impianto solare attualmente in esercizio - Fontes Solar da 11 MW - e sta costruendo Ituverava che, con i suoi 254 MW, sarà il secondo più grande di questo tipo. «L’avvio dei lavori di Nova Olinda è un ulteriore progresso del gruppo in Brasile e conferma la nostra preponderanza nel solare nel Paese–afferma...

Tags: Ottobre 2016

Continua a leggere

Luciano Feletto (Ccib): il Brasile non e' lontano per l’Italia

Luciano Feletto, presidente della Ccib

Al portale di informazione «Nuovo Mille» Luciano Feletto, presidente della Camera di commercio italo-brasiliana (Ccib), ha dichiarato: «Il rischio del fai da te o di cadere nei luoghi comuni è alto, noi suggeriamo di valutare il Continente Brasile nei suoi aspetti basilari: dimensioni 28 volte l’Italia, legislazione, lingua e cultura. I settori più promettenti sono tutti legati all’innovazione e all’imprenditorialità dell’impresa italiana, e in particolare nell’indotto del sistema automotive di...

Tags: Ottobre 2016

Continua a leggere

La «programmatica» Tradelab apre una sede a San Paolo

Yohann Dupasquier, Ceo di Tradelab

Tradelab, piattaforma di marketing programmatico che si occupa di riunire tecnologie che automatizzano la compravendita, la segmentazione dell’audience e l’ottimizzazione degli spazi pubblicitari digitali, apre una nuova sede a San Paolo assumendo quattro professionisti del mercato locale, spostando in via ufficiale le proprie ambizioni internazionali anche al di fuori dell’Europa. «L’apertura di un ufficio in Brasile è una scelta ragionata: inserzionisti e agenzie si rivolgono sempre di più...

Tags: Ottobre 2016

Continua a leggere

A Recife un torneo di golf solidarizza con Amatrice

Monica Bolengo e Paolo Pastoretto

La solidarietà biellese per i terremotati di Amatrice e paesi vicini giunge anche da Recife, in Brasile, dove il ponderanese Paolo Pastoretto ha organizzato a settembre un torneo di golf per solidarizzare con i centri colpiti. «Tutti quanti dovremmo fare molto di più per gli altri–ha commentato Pastoretto–. Chi vive all’estero vede l’Italia da una diversa angolazione. Dovrebbe imparare ad amarla veramente. Siamo noi i veri ambasciatori della nostra cultura e modo di vivere». Trasferito per...

Tags: Ottobre 2016 sisma amatrice

Continua a leggere

Opem, cialde per il Brasile: la seconda filiale a San Paolo

Uno stand Opem Brasil

L’Opem, azienda di Parma fondata nel 1974 dall’attuale presidente Fabio Binacchi, oggi con 110 dipendenti, ha inaugurato una nuova filiale a San Paolo in Brasile: Opem Brasil è una nuova sfida per favorire l’internazionalizzazione e il consolidamento della presenza nel mercato sudamericano, nel quale l’azienda già opera da tempo con la vendita di impianti di packaging nel sottovuoto caffè. Attiva nella progettazione e costruzione di impianti per cialde e capsule e materiale per caffè, solubili...

Tags: Ottobre 2016

Continua a leggere

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa