Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Il Change of Business di Erg e' nel segno della sostenibilita'

263658f820e772ead318369e9d54439d.jpg

Il Gruppo ERG ha da sempre orientato le proprie scelte industriali a sostegno dello sviluppo e della crescita del business nel lungo periodo, modificando e ampliando la propria mission in funzione delle evoluzioni e delle opportunità offerte dal mercato. Grazie a questa strategia il Gruppo, negli ultimi anni, si è trasformato da primario operatore petrolifero a operatore leader nel settore delle rinnovabili, con un’importante presenza in Italia, dove è il primo produttore di energia eolica, e fra i primi dieci in Europa, con circa 1,7 GW totale di potenza installata e con un portafoglio di asset di alta qualità e diversificato sia a livello tecnologico che geografico (Francia, Germania, Polonia, Bulgaria, Romania e Regno Unito).
Abbiamo inoltre un importante impianto termoelettrico cogenerativo ad alta efficienza (480 MW) in Sicilia. Infine, nel 2015, abbiamo acquisito il Nucleo Integrato di Terni e fatto il nostro ingresso nel settore idroelettrico (527 MW). La diversificazione delle fonti di generazione ci ha permesso di aumentare considerevolmente la nostra produzione a «zero emissioni» rendendola maggiormente sostenibile.
La Sostenibilità è un valore che il Gruppo ERG interpreta non solo rispetto alle attività industriali, ma in tutti i suoi aspetti: sostenibilità economica, ambientale e sociale, valorizzazione del talento e apertura all’innovazione. Con questa consapevolezza, e sulla base dei principi del nostro Codice Etico, abbiamo redatto la Policy di Sostenibilità. Un documento che indirizza le attività del Gruppo coniugando la creazione di valore sostenibile nel tempo con il rispetto dell’ambiente e l’attenzione verso gli stakeholder interni ed esterni.
L’adozione della Policy è stata accompagnata dal rinnovamento della Governance della Sostenibilità di Gruppo attraverso un Sustainability Committee, snello ed efficace che ha il compito di indirizzare le strategie di CSR e garantirne la declinazione nella operatività e il CSR Working Group, formati da persone provenienti da diverse aree dell’azienda, con l’obiettivo di rendere sempre più diffusa e partecipata la cultura della sostenibilità all’interno del Gruppo e nei rapporti con gli stakeholder.
Il dialogo continuo e la trasparenza nelle relazioni caratterizzano da sempre il nostro modo di fare impresa. Attraverso il nostro Rapporto di Sostenibilità, da quasi dieci anni, raccontiamo a tutti gli stakeholder la storyline delle nostre scelte strategiche, le modalità con cui esse si riflettono sul Business, sulle Persone, sul Territorio e sull’Ambiente.
Dal Rapporto 2015 emerge come il Gruppo ERG abbia saputo centrare in questi anni tutti gli «impegni di sostenibilità» che si era dato. Tra questi spicca il dato sulla CO2 evitata: nel 2015, grazie alla nostra produzione di energia rinnovabile abbiamo evitato l’emissione di circa 1 milione di tonnellate di CO2. Le società del Gruppo possiedono inoltre, ciascuna per il proprio perimetro di attività, un sistema di gestione della sicurezza e/o ambientale certificato; gli impianti Idroelettrici e quello termoelettrico possiedono inoltre la registrazione EMAS.
   Il percorso di questi anni ci ha insegnato che la sfida del cambiamento sostenibile si vince soprattutto puntando sul Capitale Umano. Proprio grazie alle nostre Persone siamo riusciti a gestire il passaggio al nuovo modello di business nelle rinnovabili. Una delle leve più importanti in questo processo di trasformazione è stata quella della formazione: oltre 27 mila ore di formazione nel 2015 (circa 6 giorni/uomo) rappresentano un indice di assoluta rilevanza nettamente al di sopra della media.
   Per il Gruppo ERG «sostenibilità» significa anche gestire il rapporto con il territorio e le Comunità locali. con un approccio aperto, trasparente e collaborativo, un’interazione tra Azienda e Comunità per lo sviluppo di progetti condivisi, capaci di generare un valore aggiunto per il territorio e i suoi abitanti. Tra le tante iniziative sviluppate spicca il progetto «Vai col Vento!»: realizzato nei territori dove sono presenti i nostri parchi eolici, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e dell’Arma dei Carabinieri. L’evento ha riguardato circa 1.500 ragazzi delle terze medie che sono stati coinvolti, con attività didattiche e visite ai parchi eolici, su temi quali la produzione dell’energia da fonti rinnovabili, il risparmio energetico, la protezione dell’ambiente.
Il Gruppo ERG e le sue Persone stanno facendo e continueranno a fare, con entusiasmo e determinazione, la loro parte per vincere la grande sfida del passaggio ad una economia sostanzialmente decarbonizzata in cui le rinnovabili avranno un ruolo sempre più centrale e strategico. Grazie all’aumento della nostra produzione rinnovabile, infatti, nell’arco del prossimo triennio, eviteremo l’emissione in atmosfera di oltre 9 milioni di tonnellate di CO2.         

Tags: Settembre 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa