Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

TERNA - Vinta gara internazionale in Uruguay

Matteo Del Fante,  amministratore delegato di Terna

Terna si è aggiudicata la gara indetta dall’Ute - la società controllata dallo Stato che in Uruguay si occupa della generazione, trasmissione, distribuzione e vendita dell’energia elettrica - per la costruzione di tre nuove infrastrutture elettriche. In particolare, Terna realizzerà una linea elettrica a 500 chilovolt della lunghezza di 213 chilometri da Melo a Tacuarembo per accrescere l’efficienza e la sicurezza della rete elettrica nazionale uruguagia, promuovere la diversificazione energetica e aiutare l’integrazione della produzione da fonte rinnovabile nel nord del Paese, eolico e biomasse. Inoltre, a questa si aggiunge la realizzazione di altre due linee di raccordo con il sistema di trasmissione elettrica preesistente, che avranno 10,5 chilometri di lunghezza complessiva. Dopo la formalizzazione degli esiti di gara, Terna avrà 24 mesi per la costruzione e messa in esercizio delle tre linee elettriche. L’importo del contratto calcolato su base trentennale è stato stimato dall’Ute stessa sui 230 milioni di dollari.   

Tags: Ottobre 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa