Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

«Le ragioni della nuova politica» il prestigioso premio compie 20 anni

Corrado Calabrò, Sara Iannone  e Franco Bernabè

Il premio «Le Ragioni della Nuova Politica», ideato e fondato nel 1996 da Sara Iannone, presidente dell’Associazione culturale «L’Alba del Terzo Millennio», ha compiuto 20 anni. Vent’anni in cui sono state insignite oltre centoventi personalità che hanno lasciato un segno nella storia italiana. L’intento con cui fu istituito il premio, infatti, è quello di valorizzare tutte quelle esperienze che risultino significative nella testimonianza dei comuni valori per la crescita e lo sviluppo della società. Nel corso delle numerose edizioni, infatti, hanno ricevuto «La Colomba della Civiltà», il trofeo che rappresenta i valori fondanti dell’Associazione e gli ideali che ispirano il significato profondo del premio, italiani come Nilde Iotti, Don Mazzi, Giovanni Bollea, Paolo Nespoli, Laura Biagiotti, Cesare Ruperto, Mariapia Fanfani. La premiazione, è stata celebrata lo scorso 13 dicembre nella sala Vanvitelli dell’Avvocatura generale dello Stato. Come è tradizione del premio, la Colomba della civiltà è stata consegnata ai premiati dalle personalità già insignite nelle edizioni precedenti. Bianca Berlinguer, giornalista Rai, ha ricevuto il premio dal consigliere Francesca Quadri, mentre Franco Bernabè, presidente CartaSì lo ha ricevuto dalle mani del presidente Corrado Calabrò; per Francesco Cavallaro, segretario generale Cisal, il trofeo è stato ritirato dal segretario confederale Massimo Blasi dall’onorevole Giuseppe Gargani. Il professore Vincenzo Sanasi D’Arpe ha consegnato la Colomba della Civiltà a Maria Bianca Farina, presidente Ania e Fondazione Aniaper la sicurezza stradale; Massimo Franco, giornalista, è stato insignito dall’onorevole Margherita Boniver, Angelo Gargani, magistrato, dal presidente Lamberto Dini che ha premiato anche Paolo Maddalena, presidente emerito della Corte costituzionale. Gianni Letta ha premiato Valter Girardelli, capo di Stato Maggiore della Marina Militare, mentre il vice avvocato generale Gabriella Palmieri Sandulli ha consegnato il trofeo a Luigi Mazzella, avvocato di Stato e saggista e l’avvocato di Stato Oscar Fiumara ha premiato Franco Roberti, procuratore nazionale antimafia.     Il bassorilievo in bronzo che rappresenta la Colomba della Civiltà è dono della Fondazione «Roberto Di Paolo» ed è stata realizzata, per il secondo anno consecutivo, da Benedetto Robazza, scultore di fama mondiale. Anche quest’anno la cerimonia di premiazione è stata condotta da Maria Giovanna Elmi e Rosanna Vaudetti, le due madrine storiche del premio, e dalla straordinaria Camilla Nata che ormai da molti anni è al fianco del presidente Iannone. Inoltre, il presidente Iannone ha consegnato anche quattro riconoscimenti speciali. Tre targhe in argento sono state assegnate a: Maria Rizzotti, medico chirurgo, senatrice della Repubblica italiana, per l’impegno nella tutela dell’infanzia e della salute pubblica, dal presidente Calabrò; Antonella Sotira, avvocato, presidente associazione culturale Iusgustando, per l’impegno in difesa delle donne vittime di violenza dal presidente Chiaravalloti; Lucio Varriale, avvocato, per l’impegno nel sostegno e nella comunicazione dello sport dal sottosegretario Cosimo Ferri. A Fabia Baldi, dirigente scolastica, per la sua raffinata ed emozionante produzione poetica è stato conferito il quadro di Paola Biadetti intitolato: «Un punto di vista prezioso». La preziosa opera d’arte, consegnata e illustrata dalla stessa autrice, era stata donata al Premio «Le Ragioni della Nuova Politica» dal professor Luca Filipponi, presidente di Spoleto FestivalArt. Tra gli ospiti erano presenti: Antonio Marini, Cesare Sanmauro, Luigi Tivelli, Donatella Dini, Gianni e Romana Ietto, Pasquale De Lise, Raffaele Tamiozzo, Andrea Monorchio, Anna Maria Ciuffa, Laura Comi, Daniela Pacelli, Luigi Bruno, Anna Caparra, Sandra Cioffi, Antonino d’este Orioles, Antonio Paris, Maria Pia Lettini, Caimmi Patrizia, Angelo Bifulco, Annarita Viesti, Alessandro D’Orazio, Laura Nuccettelli, Daniele Romani, Loretta Cardoni e altri.    

Tags: Gennaio 2017

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa