Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Articoli

Il 2011 è un anno ricco di celebrazioni per la giustizia amministrativa. Ricorrono infatti i 180 anni dall’istituzione del Consiglio di Stato, i 40 anni da quella dei tar, i tribunali amministrativi regionali, e un anno dall’approvazione e dall’entrata in vigore del codice del processo amministrativo. I primi due anniversari hanno un significato più che altro simbolico; il secondo ha un impatto più operativo. Entrato in vigore a metà settembre dello scorso anno, il codice costituisce una tappa storica nel cammino verso l’effettività della tutela del cittadino nei confronti della pubblica amministrazione.
In realtà, l’operazione di codificazione era stata accolta con scetticismo da molti...

Tags: pubblica amministrazione P.A. giustizia Marcello Clarich Settembre 2011

Leggi tutto: PROCESSO AMMINISTRATIVO. COMPIE UN ANNO IL NUOVO CODICE CON VARI FRUTTI E ALTRE SPERANZE

di COSIMO MARIA FERRI, segretario di Magistratura Indipendente

Vogliamo davvero una giustizia giusta e al passo con i tempi di una società sempre più in rapida evoluzione? L’associazione Magistratura Indipendente ha seguito con crescente perplessità il dibattito svoltosi, come è ormai purtroppo consuetudine, più attraverso i media che nelle aule parlamentari sul cosiddetto «processo breve». È infatti meritevole della massima attenzione l’esigenza del contenimento dei tempi del processo così come statuito dall’articolo 111 della Costituzione e dall’articolo 6 della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo. Ma le proposte di legge in discussione sembravano invece...

Tags: Cosimo Maria Ferri magistratura Giugno 2011

Leggi tutto: GIUSTIZIA. MAGISTRATURA INDIPENDENTE: ECCO I MECCANISMI DI ACCELERAZIONE DEI PROCESSI

I GIOVANI IN ITALIA TRA DISOCCUPAZIONE E PRECARIETÀ

del sen. TIZIANO TREU, vicepresidente della commissione Lavoro e Previdenza sociale

Gli osservatori internazionali ammoniscono che la crisi economica non è passata, soprattutto in Europa, e che i deboli segnali di ripresa devono essere ancora sostenuti con politiche coraggiose. Questo ammonimento è valido in particolare per l’Italia, dove questi segnali sono più incerti. Una crescita economica limitata all’1 per cento, come si preannuncia, non è sufficiente alla ripresa dalla crisi, non...

Tags: lavoro occupazione giovani Tiziano Treu pensione disoccupazione lavoratori Giugno 2011

Leggi tutto: I GIOVANI IN ITALIA TRA DISOCCUPAZIONE E PRECARIETÀ

TERRORISMO. ONORE AI MAGISTRATI UCCISI DA BRIGATE ROSSE E MAFIE

Il 9 maggio scorso, in occasione del «Giorno della memoria», è stato presentato al Quirinale il libro «Nel loro segno», curato dal Consiglio Superiore della Magistratura in ricordo dei magistrati vittime del terrorismo e delle stragi di mafia. La scelta del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di dedicare la giornata della memoria ai magistrati caduti sotto i colpi degli estremisti e degli stragisti non è stata casuale. Napolitano ha deciso di dedicare a loro la cerimonia di...

Tags: contrasto alla mafia terrorismo Antonio Marini brigate rosse magistratura Michele Vietti Giugno 2011

Leggi tutto: TERRORISMO. ONORE AI MAGISTRATI UCCISI DA BRIGATE ROSSE E MAFIE

di GIORGIO BENVENUTO, presidente della fondazione Bruno Buozzi

No, non ci siamo. La situazione economica e sociale del Paese ristagna. Non si vedono concrete e realistiche proposte capaci di far riprendere lo sviluppo. L’Italia arranca. Negli ultimi tre anni tutto si è deteriorato e si è sfilacciato. L’Istat ha denunciato che un italiano su quattro è a rischio povertà; il numero dei disoccupati ha ripreso a crescere (in un anno si sono persi 500 mila posti di lavoro); l’inflazione è tornata a...

Tags: Giorgio Benvenuto Giugno 2011

Leggi tutto: RICETTE PER LO SVILUPPO. LA SITUAZIONE ECONOMICA RISTAGNA: QUALI INIZIATIVE PER AVVIARE LA RIPRESA?

MEDIACONCILIAZIONE, ERA NECESSARIO IL RINVIO DELL’OBBLIGO

di Maurizio de Tilla, presidente OUA - Organismo Unitario dell’avvocatura

Il decreto legislativo n. 28 del 4 marzo 2010 che impone alle parti il ricorso obbligatorio alla mediaconciliazione nelle controversie civili e commerciali è incostituzionale e va modificato. Nel novembre 2010 il Congresso forense ha indicato all’unanimità le modifiche essenziali da introdurre: non obbligatorietà; necessità di assistenza dell’avvocato; previsione della competenza territoriale; possibilità di proposte del...

Tags: Maurizio de Tilla avvocatura Giugno 2011

Leggi tutto: MEDIACONCILIAZIONE, ERA NECESSARIO IL RINVIO DELL’OBBLIGO

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa