Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Articoli

BOLLETTE: TORNANO MENSILI, MA I RIMBORSI?

di Massimiliano Dona, presidente Unione Nazionale Consumatori

 

I tempi lunghi della giustizia equivalgono troppo spesso a giustizia negata. Sono un deterrente per il consumatore che ha subito un sopruso ed un incentivo a resistere per chi ha i mezzi economici e gli strumenti per farlo. Per questo, da tempo, le associazioni di consumatori invocano una class action con danno punitivo come negli Stati Uniti e sanzioni delle Authority superiori all’illecito guadagno ottenuto con pratiche illegittime.

A gennaio, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha multato WhatsApp, per non aver dato esecuzione ad un suo provvedimento, con l’importo più alto consentito in quel caso: 50 mila...

Tags: telefonia consumatori Massimiliano Dona UNC Unione nazionale consumatori Febbraio 2018 bollette

Continua a leggere

SACCHETTI A PAGAMENTO: GIUSTO INDIGNARSI

di Massimiliano Dona, presidente Unione Nazionale Consumatori

 

Accade di rado. Di solito, infatti, l'Italia è condannata dalla Corte di giustizia dell’Unione europea per i suoi numerosi inadempimenti. Ma qualche volta decidiamo di fare i primi della classe, peccato però che lo si faccia a sproposito. E' il caso dei sacchetti biodegradabili che dal 1° gennaio hanno obbligatoriamente sostituito le vecchie buste utilizzate per i prodotti freschi. La legge italiana prevede che siano a pagamento e questo ha scatenato l’indignazione dei consumatori.

A fronte di una giusta richiesta dell’Europa, che ha approvato una Direttiva per ridurre l’utilizzo della plastica, l’applicazione italiana della...

Tags: Massimiliano Dona gennaio 2018 UNC Unione nazionale consumatori

Continua a leggere

axa-rischi-emergenti-survey-emerging-risks.jpg

Assicurazione significa prevenire le avversità e proteggere i clienti dai rischi, che oggi gli assicuratori devono quindi saper interpretare ed essere preparati nei confronti di quelli futuri. Hélène Chauveau, head of emerging risks di Axa, li definisce “nuovi rischi in evoluzione o in mutamento, caratterizzati generalmente da una maggiore incertezza”. Incertezza in parte derivata dalla mancanza di dati storici che li caratterizzino ma anche da cambiamenti scientifico-tecnologici...

Tags: ambiente sondaggio tecnologia assicurazioni finanza cybersecurity tutela della salute Febbraio 2018 compagnie assicurative climate change Axa

Continua a leggere

IL LAVORO NELLA LEGISLATURA: BILANCIO E PROPOSTE

di Tiziano Treu

Misure europee: non tornare indietro

Un bilancio non propagandistico di questa legislatura va visto in rapporto ai problemi aperti e che dovevano essere risolti. Questo è il metodo da seguire anche per  i vari problemi dell'occupazione: la disciplina dei contratti di lavoro, le politiche del mercato del lavoro, la previdenza, le relazioni industriali.

Su alcuni di questi capitoli  la legislatura ora conclusa ha messo a punto linee di riforma da tempo indicate dall'Europa e in...

Tags: lavoro Tiziano Treu

Continua a leggere

mobile-browsing.jpeg

Interessanti i dati diffusi dall’osservatorio mobile b2c strategy della School of Management del Politecnico di Milano, che studia le innovazioni tecnologiche e di business abilitate dalla diffusione degli smartphone e l’impatto che producono sul processo di relazione tra azienda e consumatore. Il mobile sta diventando un canale di vendita diretto assai rilevante in Italia, nel 2017 quanto un quarto degli acquisti eCommerce complessivi, oltre che cruciale anche nelle decisioni di acquisto che...

Tags: tecnologia app sms smartphone Politecnico di Milano Febbraio 2018 mobile eCommerce advertising pubblicità wallet

Continua a leggere

NO POTHO REPOSARE: LA SARDEGNA IN AFRICA PER SOLIDARIETÀ

Schermata-2018-01-08-a-17.13.10.png

PER DONARE RESTA MENO DI UN MESE:
https://www.musicraiser.com/it/projects/9415-africa-sarda-studio

 

Figlio di un contadino e di una casalinga, l'avvocato sardo Badore (Salvatore) Sini (Sarule, 1873 - Nuoro, 1954) il 23 luglio del 1915 - estate rovente fresca di una guerra iniziata da due mesi e destinata ad annidare tragedie e morte, il resto è storia - scrisse la poesia A Diosa, lettera di un innamorato che parte per il fronte. Con A Diosu, la risposta di lei, il puzzle si chiudeva in un...

Continua a leggere

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa