Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Articoli

Il vertice operativo della Difesa

Il vertice operativo della Difesa è rappresentato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa. La configurazione della carica e le sue attribuzioni derivano dai principi stabiliti dalla Legge 18 febbraio 1997 n. 25 sui vertici militari.
Il Capo di Stato Maggiore della Difesa. È un Ufficiale dell’Esercito, della Marina o dell’Aeronautica che, all’atto della nomina, riveste il grado di Tenente Generale, Ammiraglio di Squadra o Generale di squadra Aerea in servizio permanente; è nominato con decreto del Presidente della Repubblica, previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro della Difesa, da cui dipende direttamente e di cui è l’alto consigliere tecnico-militare. A...

Tags: Ministero della Difesa forze armate Difesa capo di stato maggiore

Continua a leggere

Gli aerei sono fatti per volare; dopo il loro ultimo atterraggio, sono rottami oppure cimeli? Rottami son stati fino agli anni Settanta quando nasce in Italia, in leggero ritardo rispetto ad altri Paesi nord europei, la cultura della conservazione del materiale storico aeronautico. Dopo di allora, cimeli. Ma dove finiscono dopo l’ultimo volo? Si può dipingere di blu un museo: l’unico in Italia e tra i primi nel mondo è quello situato all’interno dell’Idroscalo di Vigna di Valle, sulla sponda meridionale del Lago di Bracciano, il più antico sito aeronautico d’Italia dove, nel 1907, il Maggiore del Genio Maurizio Mario Moris, padre dell’aviazione militare in Italia, impiantò il primo cantiere...

Tags: aereo musei Romina Ciuffa forze armate aeroporti trasporto aereo compagnie aeree Aeronautica Vigna di Valle

Continua a leggere

«Ho cominciato a vendere a tempo pieno come ambulante appena finita la terza media a 13 anni, come commesso in un negozio di elettrodomestici; e poi di mobili, a 20 anni, dopo il servizio militare». Sintetizza così i propri inizi Giovan Battista Carosi, 53 anni, fondatore di Mondo Convenienza, azienda che fattura annualmente 380 milioni di euro e che, con una quota del 10,4 per cento del mercato, è al terzo posto nella distribuzione moderna del mobile in Italia. Un successo fatto di intuizioni...

Tags: arredo Mondo Convenienza Carosi

Continua a leggere

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa