Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Editoriale

Un autorevolissimo opinionista del Corriere della Sera, Francesco Giavazzi, ha sostenuto qualche giorno fa, in un articolo dal pedagogico titolo «Due linee a confronto. Come coniugare rigore e crescita», che senza riforme, il giorno in cui la crisi finirà, l’economia italiana riprenderà a crescere di un misero uno per cento l’anno, per cui la disoccupazione rimarrà elevata per oltre un decennio. L’autore di questa apodittica affermazione è un economista solito stilare, nei propri articoli sul grande giornale, il programma del Governo, ossia suggerire i provvedimenti che questo dovrebbe emanare presumibilmente nell’interesse di tutti gli italiani. Anche in questa occasione ha fornito pareri...

Tags: Victor Ciuffa novembre 2009

Leggi tutto: COME PREVEDERE E SCONGIURARE OLTRE 10 ANNI DI ELEVATA (?) DISOCCUPAZIONE

Quest’Europa non ci piace molto. Non è l’Europa che immaginavamo non solo negli anni 50, ma anche negli anni 90. È un’Europa in cui si sono trasferite le peggiori beghe da lavatoio pubblico dei suoi Paesi. È un’Europa che, invece di essere al di sopra dei vari partner e quindi delle zuffe interne da cortile, ha trasformato quest’ultimo in un lavatoio europeo. Questa è un’Europa in cui un politico qualunque, di qualunque partito e di qualunque Paese, si sveglia la mattina e, scorsi i titoli dei giornali della sua parte politica, si industria a offendere l’Italia e gli italiani. A sparare giudizi avventati e infondati, a travisare e falsare la realtà e la verità, senza nessuna remora e...

Tags: Europa Unione Europea Victor Ciuffa Settembre 2008

Leggi tutto: EUROPA, UN CARROZZONE SPECIALIZZATO IN OFFESE. CONTRO L'ITALIA

di Victor Ciuffa

Immersa nei rituali della crisi di Governo, la classe politica italiana, pur essendo perfettamente a conoscenza della languente situazione economica nazionale, della stagnazione delle attività e della pratica impossibilità di una pur minima ripresa produttiva, sembra non aver prestato molta attenzione a due fatti verificatisi negli ultimi giorni dello scorso gennaio, importantissimi per l’economia mondiale e quindi anche per quella italiana. Il primo è costituito dalla robusta...

Tags: Europa banca consumatori banche Unione Europea Victor Ciuffa moneta investimenti fisco Banca d'Italia Guardia di Finanza Febbraio 2008

Leggi tutto: BANCA CENTRALE EUROPEA. AL SERVIZIO DELLE BANCHE, NON DEI CITTADINI

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa