Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

BPVI, BEI e SACE unite per la crescita delle imprese italiane

La Banca Europea per gli Investimenti, la Banca Popolare di Vicenza e il Gruppo assicurativo-finanziario Sace hanno erogato un finanziamento di 100 milioni di euro destinato a sostenere la competitività internazionale delle piccole e medie imprese e delle imprese medio-grandi operanti nei settori dell’industria, dell’agricoltura, del turismo e dei servizi. La linea di credito rappresenta la prima tranche di 200 milioni di euro messi dalla Bei a disposizione della Banca Popolare di Vicenza che, grazie alla garanzia della Sace, potrà ora essere erogata alle imprese per finanziare progetti di crescita nei mercati esteri. L’accordo conferma l’efficacia della sinergia tra le tre istituzioni che consolida una collaborazione ormai pluriennale: la Banca Popolare di Vicenza ha, infatti, siglato in precedenza quattro accordi con la Bei ed ha in essere una convenzione con la Sace per il finanziamento delle attività di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese.         (Elis. Man.)

Tags: Dicembre 2013

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa