Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

L’Oman Air firma un contratto con la Bombardier

L’Oman Air, compagnia aerea di bandiera del sultanato dell’Oman, ha firmato un accordo di manutenzione con la Bombardier Aerospace, società inglese unico costruttore nel mondo a occuparsi sia di aviazione che di trasporto su rotaia. L’accordo prevede che la Bombardier si occupi, per i prossimi otto anni, della manutenzione delle cappe d’aspirazione dei motori Rolls-Royce Trent 700, presenti in tutta la flotta di Airbus A330 della compagnia omanita. Ad oggi l’Oman Air dispone di sette aerei Airbus A330 dotati di motori Rolls-Royce Trent 700 e prevede l’inserimento di tre nuovi A330 nel 2014; nel mese di luglio 2013, la compagnia di bandiera del sultanato dell’Oman, ha annunciato l’introduzione dei motori Trent 700 anche sui nuovi aerei. Bombardier vanta oltre vent’anni d’esperienza nella progettazione, sviluppo, realizzazione e manutenzione delle cappe d’aspirazione dei motori Trent 700; il nuovo accordo stipulato con l’Oman Air ribadisce la primaria posizione di Bombardier nel mercato dei motori Trent.

Tags: Febbraio 2014

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa