Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

L’AgustaWestland vende 6 elicotteri in Australia

L’AW139 dell’AgustaWestland

L’AgustaWestland, società controllata del Gruppo Finmeccanica, ha siglato un contratto con l’Australian Helicopters per la fornitura di sei elicotteri AW139 per conto dell’operatore Ambulance Victoria. Gli elicotteri saranno impiegati per missioni di elisoccorso a partire dal gennaio 2016. L’AW139 è un elicottero di nuova generazione, progettato con capacità multiruolo e con la massima flessibilità operativa; dispone di un’ampia cabina e vanta le migliori prestazioni in termini di sicurezza e comfort, caratteristiche che lo rendono il mezzo ideale per applicazioni di soccorso medico. L’AW139 è l’elicottero più venduto nel mercato mondiale nella propria categoria, con oltre 770 unità ordinate da più di 200 clienti governativi e commerciali in più di 60 Paesi per compiti di soccorso, trasporto passeggeri, trasporto offshore a supporto dell’industria petrolifera, di polizia e di pubblica utilità. Il contratto siglato con l’Australian Helicopters rafforza ulteriormente la presenza della Finmeccanica-AgustaWestland nell’area geografica dove l’azienda vanta oltre 50 elicotteri di vario tipo già in servizio, distribuiti tra Australia e Nuova Zelanda. La Finmeccanica è il primo Gruppo industriale italiano e uno tra i primi a livello mondiale nel settore dell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza; ha registrato nel 2013 ricavi pari a 16 miliardi di euro, ordini per 17,6 miliardi e conta 64 mila dipendenti distribuiti in 362 insediamenti in 22 Paesi del mondo.             (Eli. Man.)

Tags: Settembre 2014

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa