Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Trussardi e Gruppo Morellato insieme per il made in Italy

Due orologi del marchio Trussardi

La Morellato, Gruppo italiano che opera nella progettazione e produzione di gioielleria e orologi, ha stretto un accordo con la casa di moda Trussardi che da più di 100 anni è simbolo di eccellenza, eleganza e innovazione del made in Italy, per la produzione e la distribuzione su scala mondiale di orologi a marchio Trussardi. Il progetto nasce dalla volontà delle due società italiane di celebrare il made in Italy, forti di un’eredità comune nel mondo della pelletteria. Se Trussardi è sinonimo di lusso discreto, risultato di una continua ricerca e sperimentazione, il Gruppo Morellato rappresenta l’innovazione e l’italianità nel settore dell’orologeria, partner ideale per la realizzazione della collezione di orologi Trussardi. La collezione, composta da dieci orologi maschili e otto femminili, con vetro zaffiro antiriflesso, casse in acciaio incise a mano e resistenza all’acqua fino a 10 atmosfere, è caratterizzata da tratti puliti e semplici; i codici stilistici distintivi di Trussardi sono realizzati attraverso la scelta di forme e di materiali che creano una perfetta combinazione di eleganza, raffinatezza e attenzione al dettaglio. Trussardi, sinonimo di eleganza e lusso discreto uniti a grandi tradizioni e il Gruppo Morellato, punto di riferimento nel mercato dell’orologeria, hanno voluto celebrare l’eccellenza italiana nel mondo; i nuovi segnatempo Trussardi esprimono l’eredità centenaria e la peculiarità tipicamente italiana nella manifattura delle due aziende.

Tags: Gennaio 2015 made in italy fashion moda

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa