Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Credem, i clienti saranno soddisfatti o rimborsati

Angelo Campani, vicedirettore della Credem

L’istituto di credito emiliano Credem ha deciso di lanciare un’iniziativa con la formula «soddisfatti o rimborsati» per far provare ai nuovi clienti la qualità del proprio servizio. Infatti fino al prossimo 30 giugno sarà possibile aprire il conto corrente «Zeroperte» con canone gratuito per i primi due anni. Qualora si comunicasse alla banca l’insoddisfazione sul livello di servizio ricevuto e si decidesse di chiudere il conto fra il decimo e il quindicesimo mese dall’apertura, il cliente riceverà un buono carburante del valore di 100 euro. L’istituto ha significativi obiettivi di crescita delle quote di mercato e questa iniziativa agevolerà l’acquisizione di nuovi clienti per il 2015, anno in cui la banca punta a raggiungerne oltre 110 mila nuovi. La campagna nasce anche in seguito a ricerche di mercato svolte da istituti specializzati nel corso del 2014 sulla soddisfazione e sul modello di servizio del Gruppo. Le ricerche hanno evidenziato come tra gli elementi che possono orientare un consumatore a cambiare banca vi siano principalmente l’attenzione al cliente e la qualità della relazione, elementi su cui Credem ha da sempre costruito la propria strategia. «Con questa iniziativa vogliamo mettere in campo quelle che riteniamo essere le nostre caratteristiche distintive: qualità delle persone e cultura del servizio al cliente, elementi su cui continuiamo ad investire. Vogliamo invitare chi non ci conosce a provare la nostra banca perché pensiamo di essere in grado di offrire un servizio eccellente. Abbiamo scelto di metterci in gioco lasciandoci giudicare dai clienti e ci sentiamo di farlo anche grazie alla solidità del nostro Gruppo, come confermato dai risultati della banca centrale europea», ha dichiarato Angelo Campani, vicedirettore della Credem.



Tags: Marzo 2015

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa