Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Cucine Schmidt, cosi' l’azienda si presenta in Italia

Matthias Delrue,  responsabile per l’Italia della Schmidt

La Schmidt, azienda francese attiva nel settore delle cucine e punto di riferimento nel panorama dell’arredamento su misura nel Nord Europa, è recentemente approdata in Italia dove ha avviato l’espansione della propria rete di punti vendita monomarca. Infatti l’azienda, consapevole dell’evoluzione negli stili di vita, si rinnova per offrire modelli sempre più adatti alle tendenze attuali: cucine «sartoriali» e soluzioni d’arredo al millimetro che rispondono perfettamente ad ogni superficie. Con questo nuovo concetto la Schmidt rivoluziona i codici e gli standard dell’abitare grazie alla capacità aziendale di coniugare l’alta tecnologia industriale alle esigenze di ciascuno, senza più vincoli progettuali né di spazio. «Siamo convinti che il mercato italiano accoglierà con piacere questo significativo cambiamento, anche perché si tratta di un progetto che crediamo possa essere la chiave di volta per consolidare la nostra rete di vendita in Italia. I clienti italiani troveranno nella Schmidt la risposta alle esigenze del vivere attuale», ha dichiarato Matthias Delrue, direttore per l’Italia, che gestisce il progetto di espansione del marchio. L’ambizione dell’azienda, che vanta 450 negozi in tutta Europa, tra cui quattro sedi produttive tra Francia e Germania, è quella di posizionarsi come punto di riferimento per la scelta della cucina in Italia.         (Alf. Pao.)








Tags: Aprile 2015

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa