Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Alenia Aermacchi, consegnato il primo aereo C-27J al Peru'

Il C-27J Spartan dell’Alenia Aermacchi

La Finmeccanica-Alenia Aermacchi ha consegnato il primo aereo da trasporto tattico C-27J Spartan ordinato dalla Forza Aerea Peruviana. Alla consegna sono intervenuti il ministro della Difesa italiano Roberta Pinotti, il ministro della Difesa peruviano Pedro Cateriano Bellido, il comandante della Forza Aerea Peruviana Dante Arévalo Abate e l’ambasciatore italiano a Lima Mauro Marsili. La partecipazione del ministro Pinotti alla cerimonia di consegna del velivolo testimonia la crescente importanza di Alenia Aermacchi in America Latina, area dove la società di Finmeccanica sta espandendo la propria attività, oltre al Perù, anche in Cile e in Messico. La consegna dell’aereo rientra in un’intesa tra Alenia Aermacchi e la Forza Aerea Peruviana composta da due contratti: il primo, firmato nel 2013, prevedeva la fornitura di due C-27J; il secondo, siglato nel 2014, ha visto l’acquisizione di ulteriori due velivoli da trasporto militare C-27J. L’importo dei due contratti ammonta a circa 240 milioni di dollari e questa consegna riguarda il primo dei due aerei ordinati in base al contratto del 2013 mentre le consegne degli altri tre esemplari termineranno nel 2017.  I C-27J saranno impiegati in missioni di trasporto passeggeri e merci, umanitarie, anti-incendio, ricerca, soccorso e sicurezza nazionale. Il C-27J è stato scelto grazie alla capacità di operare in modo sicuro ed efficiente in tutti gli scenari operativi del Paese dell’America Latina, incluse le attività sulle piste non preparate delle Ande e dei numerosi aeroporti locali. Oltre al Perù, il C-27J è già stato ordinato dalle forze aeree di Stati Uniti, Australia, Italia, Bulgaria, Romania, Slovacchia, Lituania, Grecia e Marocco, per un totale di 80 esemplari. 




Tags: Maggio 2015

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa