Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Viasat Group, prosegue il processo di espansione estera

Domenico Petrone e Marco Petrone

Prosegue il progetto d’internazionalizzazione di Viasat Group; avviato nel 2013 con la creazione in Spagna di Viasat Servicios Telemáticos e continuato nell’estate scorsa con l’acquisizione del 70 per cento di Enigma Vehicle Systems LTD, eccellenza britannica presente commercialmente in oltre 25 Paesi tra Africa e Medio Oriente. Questa volta è toccato all’Est europeo, dove è nata la Viasat Cefin Systems per effetto di un’operazione che ha portato il Gruppo ha rilevare il 55 per cento di Cefin Systems, anche nota nel mercato con il marchio CS Fleet, in misura sufficiente quindi a garantire il consolidamento dei risultati economici nel gruppo. Marco Petrone, responsabile dello Sviluppo internazionale del Gruppo e nuovo amministratore delegato della controllata rumena, ha così commentato: «Si tratta solo della prima tappa di un più ampio progetto di crescita nei mercati dell’Est europeo, un piano che porterà ad investire dai 10 ai 15 milioni di euro nei prossimi 3 anni, con la finalità di incrementare la quota di export del Gruppo; basti pensare che tra il 2013 e il 2014 il fatturato estero del Gruppo ha triplicato la propria incidenza sul totale del fatturato. Complessivamente i ricavi totali del Gruppo sono passati, invece, dai 39 milioni di euro del 2013 ai 45 del 2014, con previsione di arrivare ad oltre 55 con la chiusura dell’esercizio 2015, con una crescita quindi superiore al 20 per cento». Domenico Petrone, presidente del Gruppo Viasat ha sottolineato come «l’azienda si confermi campione nazionale delle tecnologie telematiche, anche grazie ai suoi oltre 500 mila contratti di servizi, che le consentono di porsi nella top-ten mondiale. Grazie a questa operazione potremo espandere il ventaglio di opportunità commerciali per i nostri prodotti e servizi made in Italy».




Tags: Settembre 2015

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa