Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Viessmann soddisfa tutti i requisiti di efficienza energetica

Stefano Dalla Bona

Il Gruppo Viessmann, operante nella produzione di sistemi per l’efficienza energetica, ha annunciato che tutti i propri prodotti rispondono ai requisiti previsti dalle nuove direttive europee EcoDesign ed Etichettatura Energetica, in vigore dal prossimo 26 settembre, in termini di efficienza energetica e di limitazione delle emissioni inquinanti. Già da anni l’etichetta energetica rappresenta un aiuto nella scelta di frigoriferi, lavatrici e altri elettrodomestici che consumano energia e acqua, riportando informazioni per il consumatore come ad esempio la classe energetica con una scala da A a G, l’efficienza, la potenza e la rumorosità del prodotto. Allo stesso modo, da fine settembre anche i sistemi per il riscaldamento e la produzione di acqua calda dovranno essere dotati di etichetta energetica. L’etichettatura su caldaie e scaldacqua garantirà ai consumatori un’informazione più trasparente, consentendo di confrontare diversi prodotti o sistemi. L’etichetta diventa un valido strumento di tutela del consumatore, rendendolo allo stesso tempo più consapevole dei propri acquisti. «La Viessmann è in grado di soddisfare i requisiti previsti dalla nuova normativa europea grazie alla qualità e all’elevato contenuto tecnologico dei prodotti. Scegliere Viessmann significa quindi acquistare un prodotto in classe A. Inoltre, l’impianto completo Viessmann sarà fornito con la relativa etichetta di sistema che ne certifica l’elevata efficienza», ha dichiarato Stefano Dallabona, amministratore delegato della società.

Tags: Settembre 2015

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa