Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Garanzia Giovani e Microsoft a sostegno delle startup italiane

Il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, e l’amministratore delegato di Microsoft Italia, Carlo Purassanta, hanno annunciato l’avvio di un accordo di collaborazione volto al sostegno dell’imprenditorialità giovanile. «BizSpark per Garanzia Giovani» è un progetto nato per aiutare i giovani a realizzare progetti imprenditoriali mettendo a loro disposizione gratuitamente dotazioni tecnologiche, consulenza tecnica, commerciale e manageriale, opportunità di visibilità sul mercato e networking con investitori. Le startup che intendono aderire al progetto devono essere aziende non quotate in attività da meno di 3 anni, impegnate nello sviluppo di un prodotto o servizio software che costituirà una parte significativa delle attività ed avere un fatturato annuo inferiore a 1 milione di dollari. Ad oggi, Microsoft Italia ha supportato oltre 3 mila nuove imprese nell’ambito del programma BizSpark, lanciato nel 2008.


Tags: Maggio 2016 Microsoft startup Ministero del Lavoro

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa