Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Finmeccanica, 28 Eurofighter Typhoon al Kuwait

Mauro Moretti

Il ministero della Difesa del Kuwait e Finmeccanica, responsabile nell’ambito del consorzio Eurofighter della campagna commerciale Kuwait, hanno firmato un contratto per la fornitura di 28 velivoli Eurofighter Typhoon che saranno realizzati in Italia. La firma è avvenuta alla presenza del ministro della Difesa Roberta Pinotti e del suo omologo kuwaitiano, Khaled Al Jarrah Al Sabah. Il contratto firmato da Finmeccanica comprende inoltre forniture nei settori della logistica, del supporto operativo e dell’addestramento di equipaggi di volo e personale di terra che saranno svolte in collaborazione con l’Aeronautica Militare Italiana. Gli Eurofighter, nella configurazione più avanzata, saranno equipaggiati con l’innovativo E-Scan Radar (radar a scansione elettronica) sviluppato dal consorzio europeo EuroRadar, guidato da Finmeccanica. Il contratto con il Kuwait si inserisce in un’ampia e consolidata partnership tra i ministeri della Difesa italiano e del paese del Golfo in grado di rafforzare ulteriormente la collaborazione fra le due nazioni e gli altri paesi europei membri del consorzio. «Si tratta del più grande traguardo commerciale mai raggiunto da Finmeccanica. È un grande successo industriale con risvolti molto significativi non solo per la nostra azienda e gli altri partner del consorzio Eurofighter, ma anche per l’intero sistema paese grazie ai benefici in termini di know-how e occupazione qualificata per tutta la filiera delle piccole e medie imprese italiane attive nel settore della sicurezza e difesa», ha dichiarato Mauro Moretti, amministratore delegato e direttore generale di Finmeccanica.

Tags: Maggio 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa