Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Cassa Depositi e Prestiti aiuta il Mezzogiorno

Benefici per il Mezzogiorno d’Italia dal piano Juncker grazie all’attività di Cassa Depositi e Prestiti la quale ha dato via libera alla concessione di una garanzia di 42 milioni di euro per un finanziamento di complessivi 110 milioni di euro destinato alla Raffineria di Milazzo (Ram). L’operazione contribuisce allo sviluppo sostenibile di un’importante realtà industriale del Sud Italia, confermando il ruolo del Gruppo Cdp a supporto dell’intero territorio nazionale. Ram, joint venture paritaria tra Eni e Kuwait Petroleum Italia, è tra le prime quattro raffinerie italiane per capacità produttiva e impiega 621 dipendenti, con punte di 1.700 occupati in fase di realizzazione degli investimenti, oltre all’indotto locale. L’operazione rientra tra i sette progetti che hanno ottenuto fondi Bei nell’ambito del piano Juncker, che punta a rilanciare la crescita economica in Europa.

Tags: Maggio 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa