Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Dow Italia e' stata nominata miglior «large company»

Giuliano Tomassi Marinangeli

 Dow Italia si aggiudica la prima posizione della classifica dedicata alle migliori «large company» con più di 500 collaboratori confermandosi una delle migliori organizzazioni in cui lavorare nel nostro Paese. Il risultato rappresenta un importante riconoscimento dell’attenzione costante dell’azienda nei confronti della valorizzazione delle capacità professionali e dei talenti di ogni singolo dipendente che fanno di Dow una delle migliori aziende italiane in cui costruire la propria carriera. «In Dow crediamo che le persone e la loro capacità di sviluppare idee rappresentino la principale risorsa che ci permette di crescere e creare soluzioni tecnologiche per il progresso umano. Per questo essere primi nella classifica è per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione. In Dow ogni individuo è fondamentale per l’organizzazione e investiamo continuamente nella valorizzazione delle competenze, delle esperienze e delle specificità professionali al fine di creare una cultura dell’innovazione, della ricerca e della responsabilità», ha dichiarato Giuliano Tomassi Marinangeli, presidente e amministratore delegato dell’azienda. Dow Italia, consociata di The Dow Chemical Company, è presente in Italia dal 1960; con attività di business diversificate in cui si integrano scienza e tecnologia, produce e commercializza materie plastiche, prodotti chimici di base e di specialità e prodotti per l’agricoltura.      (Alfio Paolangeli)

Tags: Giugno 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa