Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Da Milano a Roma con Mytaxi, l’app per chiamare il taxi

48e12f1192f9d512a6a4b638562d9049.jpg

Mytaxi, l’app dedicata ai taxi, sbarca a Roma, a circa un anno dal lancio del servizio a Milano. Da oggi, quindi, anche nella Capitale sarà possibile scaricare gratuitamente l’app e provare il servizio richiedendo un taxi semplicemente via smartphone. In meno di un mese, la flotta di Mytaxi a Roma può contare già su oltre 400 tassisti che si sono uniti al servizio. «Mytaxi sta vivendo una significativa crescita internazionale: il 2015 è stato un anno da record in cui abbiamo lanciato il servizio in 5 nuove città, tra cui Milano, e ora siamo molto entusiasti del lancio a Roma, città che non poteva mancare. L’Italia è per noi un mercato molto importante e abbiamo ottime aspettative», ha dichiarato Niclaus Mewes, fondatore e amministratore delegato di Mytaxi. I vantaggi per gli utenti sono numerosi dal momento che tramite l’app si può richiedere il taxi, controllarne la posizione e l’avvicinamento sul proprio smartphone, con un orario stimato di arrivo e una previsione di costo. Si possono, inoltre, vedere altre informazioni, come la foto e il nome del tassista, la targa e il modello dell’auto. Importante caratteristica di Mytaxi è la possibilità di pagare la corsa in modo sicuro tramite l’app stessa, inserendo i più usati metodi di pagamento: carte di credito personali e aziendali Visa o MasterCard, carte prepagate o account PayPal. La ricevuta, infine, viene automaticamente inviata al passeggero via e-mail a conclusione del viaggio. Ma il vantaggio più interessante per gli utenti è lo sconto del 50 per cento offerto da Mytaxi su tutti i viaggi effettuati entro i confini della città di Roma (fino al 30 giugno). Per poter usufruire dello sconto, gli utenti devono semplicemente scaricare l’app di Mytaxi, registrarsi al servizio, inserire un metodo di pagamento e selezionare l’opzione «paga tramite app» e lo sconto verrà applicato automaticamente. Per i tassisti che aderiscono al servizio, l’iscrizione è completamente gratuita, senza costi fissi e senza penali in caso di recesso; inoltre, fino al 31 ottobre, Mytaxi non applicherà alcuna trattenuta sulle corse effettuate grazie alla app. Utilizzare un sistema innovativo, come Mytaxi, rappresenta una nuova opportunità di guadagno per tutti i tassisti di Roma. L’app di Mytaxi rispetta tutte le leggi attualmente in vigore, garantendo la massima sicurezza per clienti e tassisti. Come sostiene Barbara Covili, direttore generale Mytaxi Italia, «l’entusiasmo con cui ci ha accolti Roma ha dell’incredibile: in meno di un mese di lavoro abbiamo creato una flotta di mytaxisti che ci consentirà di rendere capillare il servizio nella Capitale. Mytaxi rivoluziona il vecchio modo di chiamare il taxi telefonicamente, fornendo uno strumento innovativo e moderno per prenotare e pagare il taxi. Attese telefoniche e ricevute scritte a mano appartengono al passato. Mytaxi offre agli utenti piena trasparenza, fornendo in anticipo preziose informazioni su ogni aspetto del viaggio».

Tags: Giugno 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa