Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Enac e Sagat, firmati i contratti di programma

Il direttore generale dell’Enac, Alessio Quaranta e Roberto Barbieri, amministratore delegato della Sagat, società di gestione dell’Aeroporto di Torino, hanno firmato un contratto che prevede, per il quadriennio 2016-2019, investimenti per 29,109 milioni di euro di cui 25,3 per la realizzazione di interventi atti a ottimizzare le attuali infrastrutture aeroportuali quali: la riqualifica delle infrastrutture di volo, della piazzola per il de-icing, l’acquisizione di attrezzature, forniture e opere finalizzate alla sicurezza. La firma del contratto consente a Sagat di superare una situazione di precarietà istituzionale nel ruolo di gestore aeroportuale. I contratti di programma disciplinano gli aspetti inerenti il rapporto concessorio e in particolare gli impegni che il gestore assume in merito alle opere infrastrutturali da realizzare sullo scalo e agli obiettivi qualitativi e di tutela ambientale da raggiungere nel quadriennio contrattuale. 

Tags: Settembre 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa