Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Cisco e Italtel unite per «digitalizzare» il Comune di Palermo

Agostino Santoni

Cisco e il Comune di Palermo hanno firmato un protocollo d’intesa che ha l’obiettivo di accelerare il processo di innovazione e di creare nuove opportunità per i giovani, le imprese e il territorio nella futura area metropolitana di Palermo. Al cuore del progetto c’è la volontà di fare di Palermo un «laboratorio a cielo aperto» di innovazione tecnologica e sociale, che getti le basi per trasformare la città e il suo territorio in una smart community: una comunità intelligente e interconnessa, dotata di una rete di infrastrutture e di competenze che faciliti la realizzazione di nuovi servizi e dia spazio al potenziale di innovazione già presente nel territorio; l’accordo si avvale anche della collaborazione di Italtel. Il protocollo di intesa prevede lo sviluppo di tre filoni di attività legati alla formazione (intesa anche come strumento di inclusione sociale), alla implementazione di tecnologie smart city e al supporto per lo sviluppo territoriale e le startup. «Sono orgoglioso di questo accordo con il Comune di Palermo perché le sue caratteristiche rispecchiano il nostro approccio alla digitalizzazione, che mette alla pari lo sviluppo delle infrastrutture tecnologiche e lo sviluppo delle opportunità per la società attraverso il sostegno all’innovazione e alla formazione», ha dichiarato Agostino Santoni, amministratore delegato di Cisco Italia. «Sono fiero che Italtel sia parte attiva di questo progetto. Da molto tempo lavoriamo insieme a Cisco per sviluppare soluzioni che incidano sul percorso di trasformazione digitale del Paese», ha commentato Stefano Pileri, amministratore delegato di Italtel.

Tags: Dicembre 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa