Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Trenitalia, ingresso nel mercato della Gran Bretagna

Trenitalia entra nel mercato ferroviario della Gran Bretagna attraverso la propria controllata Trenitalia UK grazie all’accordo con la National Express, Group PLC, che prevede l’acquisizione da parte di Trenitalia, per circa 70 milioni di sterline, della totalità delle azioni della società Nxet, gestore del franchise C2C, per i collegamenti tra la città di Londra e Shoesburyness, sulla costa orientale nella regione del South Essex. L’acquisizione di Nxet - fatturato circa 200 milioni di euro, 600 dipendenti e una flotta di 74 treni Bombardier - rappresenta un ulteriore obiettivo raggiunto nell’ambito della strategia di internazionalizzazione, uno dei pilastri del Piano industriale 2017-2026 del Gruppo FS Italiane. La recente costituzione di Trenitalia UK è segno della volontà di Trenitalia di entrare ed affermarsi nel mercato del Regno Unito, un mercato con un significativo potenziale, processo già avviato a fine 2015.

Tags: Febbraio 2017 Trenitalia Gran Bretagna

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa