Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

A2A e Nissan: un accordo per la mobilita' elettrica

A Milano piace la mobilità elettrica; l'utilizzo dell'automobile alimentata ad energia verde conquista sempre più il gradimento dei cittadini milanesi, in virtù del successo del programma urbano di infrastrutture per la mobilità elettrica e la ricarica rapida dei veicoli avviato lo scorso anno su iniziativa di A2A, Nissan e Comune di Milano.

È trascorso un anno dall'installazione delle 13 Colonnine Fast Charge che Nissan ha progettato e fornito e che A2A ha integrato nel proprio sistema di gestione della ricarica, un'infrastruttura all'avanguardia per la città di Milano. Durante questo anno l'apprezzamento dei milanesi è dimostrato dai dati: presso la nuova rete di ricarica rapida infatti sono state effettuate 10 mila ricariche, con un prelievo pari a 140 megawattora: tradotto in distanze, significa circa 850 mila chilometri percorsi con energia 100 per cento rinnovabile fornita da A2A Energia. La collaborazione fra A2A e Nissan ha inoltre aggiunto un altro importante tassello a conferma del forte impegno nello sviluppo della mobilità elettrica: Nissan infatti fornirà 50 veicoli 100 per cento elettrici a Unareti, la società unica per i servizi a rete del Gruppo, che amplierà ulteriormente la flotta di veicoli green di A2A. I 50 veicoli elettrici sono Nissan e-NV200 - che sfrutta lo stesso powertrain di Nissan Leaf - in allestimento furgone che verranno utilizzati per la manutenzione della rete infrastrutturale.

Tags: Giugno 2017

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa