Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

FOOD E SOCIAL NETWORK: LA CLASSIFICA DEGLI CHEF PIÙ SEGUITI

Negli ultimi anni l’interesse per tutto ciò che è food è cresciuto esponenzialmente, su questo non c’è dubbio, complici anche le trasmissioni tv che hanno contribuito a creare sempre maggiore partecipazione verso questi temi. Il risultato è la diffusione di una cultura del cibo sempre più ampia, una cultura che diventa per tutti narrazione online, non solo testuale o video, bensì anche attraverso le immagini. Gli chef oggi godono di una visibilità senza precedenti e alcuni di essi – Antonio Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Chef Rubio, Bruno Barbieri, Massimo Bottura e Alessandro Borghese solo per citarne alcuni – sono diventati vere e proprie star televisive e testimonial di prodotti. Con questa edizione della classifica Top Social Influencer, l'azienda di social media intelligence specializzata nel fornire soluzioni di social media monitoring e analytics Blogmeter ha voluto analizzare le loro performance social su Facebook, Instagram e Twitter nel periodo compreso tra il 31 dicembre 2017 e il 30 gennaio 2018: Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e Alessandro Borghese salgono sul podio dell’engagement social.

Nell’ultimo mese Cannavacciuolo, che ha già conquistato 2 stelle Michelin, sale sul podio soprattutto grazie al suo canale Instagram che, con 1,3 milioni di follower, genera l’80 per cento del totale delle interazioni, nonostante all’interno del panel analizzato egli risulti il meno attivo rispetto ai colleghi. A conquistare i suoi fan sono contenuti legati alla sua vita tra i quali una foto di lui da bambino (https://www.instagram.com/p/BdzshNKjVTS/?taken-by=antoninochef), oppure quelli dedicati alla settima edizione di Masterchef che sta volgendo al termine. Medaglia d’argento per Alessandro Borghese, figlio dell’attrice Barbara Bouchet, che nel suo canale Instagram promuove attraverso dei ritratti fotografici la quarta stagione di “4 ristoranti”, in onda su Sky Uno. Nonostante una fan base più contenuta rispetto ai colleghi sul podio, Borghese conquista il popolo social con la sua ironia arrivando a picchi di nuovi follower di oltre 4.000.

Al terzo posto della classifica troviamo un altro giudice di Masterchef, Joe Bastianich, l’imprenditore italoamericano che condivide foto con gli altri tre giudici https://www.instagram.com/p/Bd0Nmw_gT5I/#1690035598720581192_307443175 tra cui spiccano Bruno Barbieri (quarto in classifica) e Antonia Klugmann il cui profilo Instagram risulta seguito da “solo” 40.000 follower. Infine chiude la top five Gabriele Rubini, ex rugbista a 15, personaggio televisivo e cuoco italiano, noto in quest'ultima veste come conduttore di “Unti e bisunti” in onda dal 2013 su DMAX con lo pseudonimo di Chef Rubio.

 

Tags: chef food Blogmeter top brands Specchio gastr(ec)onomico Febbraio 2018 influencer social engagement

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa