Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

GREATPIXEL VINCE LA GARA PER REALIZZARE LA NUOVA APP DI ASMALLWORLD

Continua il processo di internazionalizzazione di GreatPixel, agenzia digitale milanese che ha vinto la gara internazionale per la realizzazione della nuova app iOS di ASmallWorld, uno dei più longevi ed esclusivi social network del mondo. La richiesta del committente è un progetto di design e di supporto del business in modo innovativo. L’obiettivo del social è infatti sfruttare tutte le potenzialità di una app considerata assai strategica in quanto gran parte delle attività dei suoi membri più attivi avvengono tramite mobile.

“GreatPixel ha vinto il bid sfruttando la sua metodologia di data design thinking – spiega il ceo Giovanni Pola – con un progetto che, andando a calarsi nella realtà di utilizzo di questa app, ha valorizzato le esperienze live durante gli eventi, che rappresentano il momento di massima aggregazione degli utenti. Abbiamo studiato il ruolo che poteva svolgere la app come creatrice di contenuti e abilitatrice di relazioni tra persone che non si conoscono, ideando anche tipologie di interazione basate sul concetto di ASmallWorld, una peculiarità che nessuna altra app al mondo possiede. Nei fatti invece di optare per il classico like o per dei bottoni standard, abbiamo scelto una sorta di rituale denominato ASmallWorld Botton, condiviso solo dagli utilizzatori della app che, com’è noto, coinvolge una comunità molto ristretta”.

Nato ben prima di Facebook e Twitter, ASmallWorld, guidato dal ceo Jan Luescher, è un social network caratterizzato da un sistema di accesso esclusivo. Inizialmente per farvi parte era necessario essere invitati da un membro già presente o ottenere l'approvazione di determinati utenti, da qualche anno invece l’accesso è a pagamento. Fedele a questa sua caratteristica, ASmallWorld – che al momento sta lavorando all’ingresso nel listino della borsa di Zurigo Six Swiss Exchange – non ha mai puntato ai grandi numeri, al contrario si rivolge a una nicchia di persone alto-spendenti, cosmopolite e amanti del lifestyle e dei viaggi. Si tratta quindi di una community “chiusa” che ha principalmente poche centinaia di migliaia di utenti distribuiti nel Regno Unito, in Germania, Svizzera, Francia, Italia, Spagna e Stati Uniti. Un social network dove le persone entrano in contatto tra di loro, organizzando eventi e scambiando messaggi e dove ciascuno gode di una serie di privilegi: dagli sconti per fare shopping nei negozi premium, alla partecipazione ad una serie di eventi esclusivi.

Tags: comunicazione digitale app web social mobile Marzo 2018 ASmallWorld

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa