Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Distretto aerospaziale lombardo, presidente Carmelo Cosentino

Carmelo Cosentino

Carmelo Cosentino è il nuovo presidente del Distretto aerospaziale lombardo. L’ha eletto il nuovo consiglio direttivo a sua volta nominato dall’assemblea dei circa 80 soci svoltasi nei giorni scorsi. Attuale vicepresidente dell’Alenia Aermacchi, Carmelo Cosentino succede a Giorgio Brazzelli, giunto alla scadenza del mandato, e ricoprirà la carica per il triennio 2013-2015. «Sono molto onorato di assumere la presidenza del Distretto–ha dichiarato–. Il mio impegno sarà diretto a promuoverlo ulteriormente. Un impegno che nasce dall’esigenza sia della grande impresa sia della media e piccola, per collaborare e pianificare insieme lo sviluppo industriale dell’area. Una crescita che dovrà basarsi su processi e tecnologie d’avanguardia che piccole, medie e grandi imprese dovranno armonicamente sviluppare per accrescere la competitività globale del nostro territorio nei mercati internazionali». Oltre alla carica di vicepresidente dell’Alenia Aermacchi, Carmelo Cosentino è presidente della joint venture italo-russa SuperJet International. La sua lunga carriera nel settore aerospaziale ha avuto inizio nel 1976 nell’Aeritalia; negli anni egli ha partecipato alle trasformazioni di questa società, alla creazione dell’Alenia, dell’Alenia Aeronautica ed infine dell’Alenia Aermacchi. Strettissimo il suo legame con l’industria aerospaziale lombarda, come testimonia la sua nomina nel 2005 ad amministratore delegato dell’Aermacchi spa, una carica ricoperta fino al 2010 quando gli è stato affidato l’incarico di vicepresidente dell’azienda. Nel 2009 l’Aermacchi ha partecipato in qualità di socio alla fondazione del Comitato promotore del Distretto Aerospaziale Lombardo, Carmelo Cosentino è stato uno dei protagonisti e animatori dell’opera di aggregazione dell’industria regionale del settore in un progetto di partecipazione dei grandi operatori, di piccole e medie imprese, del mondo universitario e di quello della ricerca. Cosentino è membro del Direttivo del Distretto dal 2010. La successione a Brazzelli si è accompagnata alla nomina del nuovo Consiglio direttivo del Distretto che, dopo la votazione dell’Assemblea dei soci, è ora composto: Cosentino per Alenia Aermacchi, Brazzelli per AgustaWestland, Silvano Mantovani per Aerea, Claudia Mona per Secondo Mona, Chiara Pavan per Gemelli, Simone Guerrini per Selex ES, Angelo Vallerani per la Compagnia Generale per lo Spazio, Sabrina Merletti per la Merletti, Umberto Di Capua per l’Elettronica Aster e Paolo Fantini per l’Ase.

Tags: Maggio 2013 aviazione Lombardia Regione Lombardia aerospazio

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa