Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Focus immobiliare - NEWS

Studio Sogeea: sempre più abitazioni all’asta, soprattutto nel Sud Italia
numero delle case all’asta in Italia è aumentato del 10 per cento in sei mesi: le procedure in corso sono infatti 33.304, a fronte delle 30.215 rilevate a luglio 2016. Una crescita che conferma e, anzi, accentua la tendenza emersa la scorsa estate, quando si era registrato un incremento di oltre il 5 per cento rispetto all’inizio dell’anno. Lo rivela il Rapporto semestrale sulle aste immobiliari del Centro Studi Sogeea, che è stato presentato in Senato. «Il quadro che ne scaturisce è ancora più preoccupante rispetto a quello di sei mesi fa. Innanzitutto perché si è evidentemente aggravato il numero di proprietari di immobili in difficoltà nel Mezzogiorno d’Italia, area in cui la crisi dell’ultimo decennio si è andata a sommare a una fragilità economica e sociale che sembra ormai essersi incancrenita. In secondo luogo perché, essendo il mercato delle aste la fotografia di una situazione di sofferenza venutasi a creare anni addietro, non è azzardato ipotizzare che la stagnazione di medio-lungo periodo possa accentuare il fenomeno nel prossimo futuro, condannandoci a numeri ancora più severi. Inoltre, ed è forse questo il motivo di maggiore allarme, in aree storicamente più solide del panorama economico nazionale come il Nord-Est o il versante ligure, sembrano a loro volta esposte a venti insidiosi», ha dichiarato Sandro Simoncini, presidente di Sogeea e direttore del Centro Studi.

La community del portale Houzz disegna la casa dei sogni
iardini che diventano una stanza circondata dal verde, piscine olimpioniche, travi a vista e cabine armadio a vista e perfettamente ordinate. A ideare la casa dei sogni ci ha pensato la community di Houzz (www.houzz.it), la piattaforma online operante nell’arredamento, progettazione e ristrutturazione d’interni e d’esterni. La stessa Community ha infatti decretato i vincitori del Best Of Houzz 2017, il riconoscimento che premia i professionisti del settore casa con i progetti più popolari tra gli oltre 40 milioni di utenti su Houzz. Houzz è la soluzione più immediata per trovare idee, soluzioni, ricevere consigli, comprare prodotti e arredi, coinvolgere e ingaggiare professionisti per trasformare la casa dei sogni in realtà. Con sede a Palo Alto, in California, dispone di uffici a Londra, Berlino, Mosca, Sydney e Tokyo.

Siglato accordo di collaborazione tra Afi Esca e Auxilia Finance
L'accordo siglato dal management di Afi Esca ed Auxilia Finance ha per oggetto il settore delle polizze vita legate al business del mercato dell’intermediazione creditizia, principalmente polizze Cpi legate ai mutui ipotecari e ai finanziamenti in genere, ma anche prodotti «stand alone», come le income protection. Afi Esca ha individuato in Auxilia Finance i partner ideali per la collocazione dei propri prodotti in un contesto di evoluzione del mercato assicurativo e, in un’ottica di condivisione delle modalità di fare business tra i soggetti coinvolti nell’accordo, ha personalizzato i prodotti per la rete al fine di fidelizzare il rapporto tra le parti. «Il mercato delle assicurazioni legate ai mutui vede la nostra compagnia assumere un ruolo sempre più importante, sia in relazione a chi colloca il finanziamento, sia lato consumatore. Ecco allora che le compagnie hanno un ruolo di affiancamento al sistema di ‘welfare state’ coprendo non solo le garanzie classiche, ma anche ad esempio l’invalidità e la perdita di lavoro. In questo contesto, grazie all’accordo con Auxilia Finance, sviluppato per il tramite di Experta di Verona, siamo in grado di aumentare l’offerta delle nostre garanzie in modo da garantire a più clientela possibile l’accesso alla copertura assicurativa», ha dichiarato Pierfrancesco Basilico, direttore Italia Afi Esca. «Continua la crescita della distribuzione di prodotti assicurativi innovativi che scommettono sempre più sulle imprese e la tutela dei liberi professionisti e dei lavoratori autonomi. Oltre alle polizze Cpi che garantiscono il rimborso del debito residuo del finanziamento o il pagamento delle rate di un mutuo quando il cliente debba far fronte a situazioni difficili, Auxilia Finance, con i nuovi prodotti income protection di Afi Esca, intende sviluppare una consulenza per offrire una ricca gamma di coperture e combinazioni assicurative», ha concluso Samuele Lupidii, amministratore delegato e direttore generale di Auxilia Finance.

Immobili di lusso: il Sud Europa è la meta più ambita dai paperoni
3,2 milioni di euro: è questa la cifra media per chi cerca immobili di lusso e per chi ha intenzione di spendere; somma elevata ma in contrazione del 3,7 per cento rispetto al 2015. A dirlo è un’analisi di LuxuryEstate.com, portale partner di Immobiliare.it per il settore del lusso. Nel 2016 il Sud Europa si è confermato l’area più ambita: Spagna, Francia e Portogallo occupano il podio della classifica dei Paesi che hanno attratto il maggior numero di richieste di immobili residenziali di prestigio. L’Italia arriva al quarto posto e raccoglie l’interesse di acquirenti pronti a spendere mediamente 2,2 milioni di euro.

Tags: Febbraio 2017 mercato immobiliare immobili casa

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa