Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Bonaldo, il made in Italy che vince negli Stati Uniti

Il tavolo Tracks della Bonaldo

La Bonaldo, azienda italiana operante nella produzione di mobili d’arredo e di complementi di design, si è aggiudicata con il tavolo Tracks il prestigioso «Good Design Award 2014», confermandosi ancora una volta tra le imprese più interessanti nel panorama internazionale del design. Il tavolo Tracks è stato selezionato dalla Giuria tra oltre 700 prodotti. Nato nel 1950, il Good Design Award è organizzato dal Chicago Athenaeum Museo di architettura e design, in collaborazione con l’European Centre for Architecture, Art, Design and Urban Studies; i prodotti premiati vengono esposti in modo permanente all’interno del Chicago Athenaeum. Il tavolo Tracks della Bonaldo è caratterizzato da una struttura architettonica dai tratti semplici che, con la variazione dei dettagli cromatici, riesce a conferire alle versioni del tavolo personalità completamente differenti. I binari, «tracks» in inglese, sono i due assi paralleli in metallo che costituiscono il meccanismo di allungo del piano e che sono così chiaramente visibili, dall’alto e di profilo, da diventare l’elemento fondamentale che determina l’estetica del tavolo. Il telaio è disponibile in diversi colori: dai classici nero, bianco, tortora ai vivaci verde menta, giallo zafferano, rosso e altri ancora. Il piano è in cristallo e le gambe sono in frassino o noce americano.







Tags: Febbraio 2015 made in italy design arredo designer mobile

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa