Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Conergy Italia, mercato positivo per il fotovoltaico

Giuseppe Sofia, amministratore  delegato della Conergy Italia

Tempo di bilanci e analisi per il settore del fotovoltaico e delle energie rinnovabili che, dopo un periodo difficile dalla chiusura dell’ultimo conto energia ad oggi, si affaccia ad un futuro che lascia intravedere qualche spiraglio. L’Autorità per l’Energia e la nuova Legge di Stabilità varata dal Governo Renzi stanno ricercando un nuovo sistema di norme che possa fare coesistere le richieste dell’Unione Europea con la domanda italiana. Ciò ha portato ad un positivo avvicinamento ai temi più significativi avanzati da tutte le associazioni del settore solare italiano. Tra gli argomenti in discussione spiccano i sistemi efficienti di utenza, quelli di accumulo di energia elettrica e gli ecobonus. «C’è movimento tra gli operatori del settore. Crediamo finalmente perseguibili nuovi modelli di mercato come la concretizzazione dei sistemi efficienti di utenza, i sistemi che permettono di fare fotovoltaico senza incentivi che hanno regole chiare dal punto di vista burocratico e chiariscono l’applicazione di imposte ed oneri. Il mercato italiano, sia residenziale che industriale, ha una profonda necessità di risparmio sui costi dell’energia oltre a una forte propensione per le energie rinnovabili. Numerosi studi descrivono scenari di accelerazione verso la produzione da energia rinnovabile, in particolare da fotovoltaico; diversi sondaggi hanno rilevato che oltre il 50 per cento degli italiani ritiene il fotovoltaico una tecnologia irrinunciabile nei prossimi 10 anni», ha dichiarato Giuseppe Sofia, amministratore delegato della Conergy Italia.    (Alf. Pao.)

Tags: Febbraio 2015

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa