Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Ansaldo Energia, contratti per centrali elettriche in Russia

Yuzhnouralskaya Gres, una filiale di Inter Rao Electrogeneration Jsc, ha assegnato ad Ansaldo Energia un contratto della durata di cinque anni per la propria centrale elettrica a ciclo combinato Yuzhnouralskaya Gres-2, situata a circa 100 chilometri a sud di Chelyabinsk, in Russia. Commissionata nel novembre 2014, la centrale da 430 megawatt è dotata di due turbine a gas Siemens Sgt5-4000F, due generatori Siemens Sgen5-2000H e due turbine a vapore Siemens Sst5-3000, in configurazione ad albero singolo «one-on-one». Inoltre, un altro contratto della durata di cinque anni è stato assegnato ad Ansaldo Energia da Oao Fortum, per la sua centrale elettrica a ciclo combinato Tyumen CHP-1. Situata a Tyumen, nella Siberia occidentale, questa centrale termoelettrica a ciclo combinato è dotata di due turbine a gas, una fabbricata da Siemens e l’altra da Ansaldo Energia. Questi contratti rappresentano la continua crescita delle attività di service di Ansaldo Energia in Russia, che ora coprono oltre 20 turbine a gas; è inoltre una conferma della fiducia dei clienti nella flessibilità e nella capacità di Ansaldo Energia di farsi carico del service di macchinari per la generazione elettrica realizzate da altri produttori. «Questi risultati confermano la nostra strategia di crescita e la nostra attenzione verso un Paese come la Federazione Russa, dove continueremo a sviluppare la società locale, Ansaldo Energia Russia, rafforzando l’impegno nei confronti dei clienti russi», ha dichiarato l’amministratore delegato di Ansaldo Energia, Filippo Abbà.




Tags: Maggio 2017 Ansaldo Energia

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa